Go Back   Wolfdog.org forum > Italiano > Carattere & la crescita del cucciolo

Carattere & la crescita del cucciolo Come relazionarsi con un cucciolo, problemi più comuni, come risolverli...

Reply
 
Thread Tools Display Modes
Old 19-08-2009, 13:51   #41
humbert
susie&niki
 
humbert's Avatar
 
Join Date: Oct 2003
Location: Faenza
Posts: 273
Default

Quote:
Originally Posted by Giovanni Todaro View Post
Il mio lupo italiano e il pastore del Caucaso sono addestrati a camminarmi a fianco, anche senza guinzaglio e in mezzo alla gente. Se noto qualcosa di strano mi basta dire "che fai" e subito rientrano nei ranghi [...]


Bisogna avere la forza fisica per tenere certi cani, perchè a volte può capitare di usarla. Io sono ancora abbastanza forte da trattenere con un braccio entrambi i miei cani se infuriati (ci sono a volte cani che li stuzzicano)


Ah, ecco...
humbert jest offline   Reply With Quote
Old 19-08-2009, 13:56   #42
starjumper
Senior Member
 
starjumper's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: Parma
Posts: 2,033
Default

Quote:
Originally Posted by Diego View Post
Chi ha problemi è portato a leggere e capire solo ciò che è scritto e non tutte le sfumature che possono stare dietro ad un discorso e quando mette in pratica
Questo è tutto quello che emerge da questo thread ed altri.
Ho provato a fare esempi, come Greta ha fatto esempi di come si comporta Bless, altri hanno parlato dei loro cani.
Questo perchè avrei voluto aver capito meglio, in passato, certe cose scritte sul forum "in generale" che però non fornivano descrizioni di comportamenti reali.

Ho fatto il mio esempio perchè il concetto non era "devi fare così", ma "tanti clc fanno la stessa cosa, devi capire qual'è la chiave per capire il tuo", ma mi sembra che non si colga neanche dagli esempi, nè dai suggerimenti, e se l'unico problema è poter andare o meno al parco, è surreale chiedersi se sia un cane davvero così problematico...

Boh! Buon proseguimento, fa troppo caldo per stare al pc
...e in chiusura, quoto la mia firma
__________________
Micaela & Frou Frou Thai
Meglio parlare poco e bene, che molto e per niente.
starjumper jest offline   Reply With Quote
Old 19-08-2009, 14:22   #43
m.greta
Senior Member
 
m.greta's Avatar
 
Join Date: Aug 2004
Location: Lucca
Posts: 1,501
Send a message via Yahoo to m.greta Send a message via Skype™ to m.greta
Default

Ben detto Starjumper
...solo esempi, esperienze raccontate... e, salvo casi estremi, evitare giudizi e attacchi avventati prima di aver capito il + possibile chi c'è dal'altra parte del pc...
...non capisco perchè chi critica sempre i forum ed i consigli spiccioli da forum... poi continua a frequentarli...

Quote:
Originally Posted by Diego View Post
In verità no. Ho imparato che per farsi un'idea del rapporto tra proprietario e cane sia indispensabile vedere proprietario e cane interagire.
...correttissimo, ma la stessa cautela che adoperi nel lesinare giudizi positivi, vedi di usarla anche quando ti permetti di scandalizzarti, accusando velatamente di presunti maltrattamenti, chi non hai mai visto interagire con il suo cane.

Quote:
Detto questo bisogna anche accettare che chi ci va sottolinei atteggiamenti non corretti...ah no... pensandoci bene... meglio star zitti... altrimenti si prende l'etichetta di saputelli

Comunque tranquilla Greta, spiega pure tu a Sere come deve comportarsi. Ne hai senz'altro le competenze.
basta un minimo di delicatezza ed i tuoi preziosi inteventi non ti procureranno alcun'etichetta

...ebbene, con il peso della tua disapprovazione, continuerò a raccontare le mie esperienze da incompetente....
...potrebbero sempre servire a qualcuno, come a me sono servite quelle raccontate da altri.. non certo da te, che su questi argomenti intervieni poco (e se lo fai con toni come questi...anche troppo).

vabbè... chiudo anch'io, e mi tengo l'impressione, che per la verità avevo già, che tu non sia, almeno per iscritto, per nulla simpatico!
__________________
CIAO, GRETA & BLESS
Bless - Addestramento - mio profilo
FOTO STORY

Last edited by m.greta; 19-08-2009 at 14:26.
m.greta jest offline   Reply With Quote
Old 19-08-2009, 16:06   #44
rosa
Member
 
rosa's Avatar
 
Join Date: Aug 2004
Posts: 551
Default

Quote:
Originally Posted by Navarre View Post
Oddio, si è finalmente accorta di avere un clc e non un barboncino...

Maschio per di più; meno male che c'è Michela che riporta in firma la frase emblematica!

Se sei di Bergamo, porca miseria, corri e vai dal Gianni a Vailate dove già vanno parecchi clc ( Pecharova della Foresta Incantata, Valentina di Misha, Alessio-woland, Serena di Rory, Francesca di Hunter ecc. ecc.) e impara come si controlla un cane adulto e rompicoglioni.
Capezzine, museruole, punte...non servono a un cazzo se non sai riconoscere i segnali che manda il tuo cane e se non ti sai comportare di conseguenza.

Avendo la tecnica giusta tra l' altro anche una ragazza piccolina può tenere un' orso imbufalito con un normale collare fisso, anche se l' importante è non arrivare a quel punto ma prevenire...però in caso serva, meglio saperlo fare.
concordissimo!
anzi era meglio se iniziava a quattro mesi!
cmq pazienza, meglio tardi che mai...
è la tecnica giusta che è difficile che venga attuata,

l'essere rompicoglioni per questa razza, non è cmq prerogativa dei maschi,
anche le femmine si danno un bel da fare e anche 30 Kg di cane, se ti prende nel momento di distrazione ... è un bel casino staccarlo dalla pancia di un'altra femmina...te lo garantisco!

accidenti a quel giorno e al colpo di fulmine
__________________
http://www.canelupocecoslovacco.net
____
- ... non sò se mi sono spiegato!
Disse il paracadute al paracadutista.

Last edited by rosa; 19-08-2009 at 16:09.
rosa jest offline   Reply With Quote
Old 19-08-2009, 16:22   #45
rosa
Member
 
rosa's Avatar
 
Join Date: Aug 2004
Posts: 551
Default

Quote:
Originally Posted by sere View Post
non è facile trovare il tempo
ecco il problema principale e della maggior parte della gente, me compresa!
ecco il problema per cui certi cani....."stancano" a lungo andare, alcune/molte persone!
Io non mi posso lamentare perchè ho voluto,
ma molti non hanno idea e poi sorgono problemi.
Il tempo va proprio trovato!
__________________
http://www.canelupocecoslovacco.net
____
- ... non sò se mi sono spiegato!
Disse il paracadute al paracadutista.

Last edited by rosa; 19-08-2009 at 16:25.
rosa jest offline   Reply With Quote
Old 19-08-2009, 16:40   #46
rosa
Member
 
rosa's Avatar
 
Join Date: Aug 2004
Posts: 551
Default

Quote:
Originally Posted by m.greta View Post
...poi diventa una droga, nel senso che senza di loro della tranquillità non sai che fartene... ma prima occorre entrare nell'ordine di idee...
oddio!
sarà che ogni tanto forse esco dall'ordine di idee,
ma capisco anche chi si lamenta!

ci sono giorni in cui non mi sento proprio la proprietaria ideale per un CLC


chi se ne vuole disfare, lo odio, perchè tutti ci siamo arrangiati,
... però lo capisco! sig!
__________________
http://www.canelupocecoslovacco.net
____
- ... non sò se mi sono spiegato!
Disse il paracadute al paracadutista.
rosa jest offline   Reply With Quote
Old 19-08-2009, 17:05   #47
m.greta
Senior Member
 
m.greta's Avatar
 
Join Date: Aug 2004
Location: Lucca
Posts: 1,501
Send a message via Yahoo to m.greta Send a message via Skype™ to m.greta
Default

Quote:
Originally Posted by rosa View Post
tutti ci siamo arrangiati,
infatti. Questo è il punto.
aiutarsi quando l'arte di arrangiarsi rimane l'unica vera alternativa alla rinuncia.

se dici Trova il Tempo, è vero, DEVE essere trovato.
ma Trova il Campo... non dipende solo dalla buona volontà... ci vuole anche fortuna...
ma cmq pare non sia il caso di Sere, se ha la fortuna di avere un campo già "testato" vicino a lei...
... quindi almeno che ci provi!
(per inciso, Rosa, ho trovato proprio oggi un'altro potenziale campo... pare a S. Alessio, l'istr. è un veterinario di S. Concordio, .. proverò anche questo.. avrei proprio voglia di frequentarlo regolarmente un bel campo...vedremo...)
__________________
CIAO, GRETA & BLESS
Bless - Addestramento - mio profilo
FOTO STORY
m.greta jest offline   Reply With Quote
Old 19-08-2009, 18:35   #48
rosa
Member
 
rosa's Avatar
 
Join Date: Aug 2004
Posts: 551
Default

con arrangiarsi
intendo che ci teniamo i nostri cani e ci adoperiamo per risolvere i problemi di genere vario che si presentano col fine cmq di risolvere il problema almeno al 50%

_______________________________________


l'argomento metodi di addestramento è molto complesso,
ho visto che in un forum pubblico non è possibile che se ne tratti,
e chi potrebbe parlarne ormai giustamente se ne guarda bene,

i metodi di uno possono non andar bene ad un'altro,
sul forum ci possiamo forse limitare a combattere certi pregiudizi sul CLC del tipo:
tanto è selvatico quindi è inutile addestrarlo

poi si può anche lasciar scrivere:
Quote:
io ho fatto così col mio cane ...
piuttosto si dovrebbe essere scettici verso chi scrive:
Quote:
oh mettigli subito una lucina rossa nella cuccia perchè dei veterinari/etologi studiosi tò del Lupo, nell' Università (?)della Pennsylvania hanno scoperto che se il cane dorme vicino ad una luce rossa, si ricorda dello stadio fetale e la mattina quando si sveglia si dimostra più ricettivo
sembra una prova innocua, ma se invece è una bufala e anzi mi distrugge il sistema nervoso del cane che la mattina si sveglia piuttosto con voglia di uccidere ...
bischera io che ho dato retta ad una prova vivamente consigliata su un forum del WWW!
__________________
http://www.canelupocecoslovacco.net
____
- ... non sò se mi sono spiegato!
Disse il paracadute al paracadutista.
rosa jest offline   Reply With Quote
Old 19-08-2009, 18:56   #49
rosa
Member
 
rosa's Avatar
 
Join Date: Aug 2004
Posts: 551
Default

Quote:
Originally Posted by m.greta View Post
per inciso, Rosa, ho trovato proprio oggi un'altro potenziale campo...

Greta io ce lo avrei un posto,
dove ho portato i miei e dove porterò di nuovo un cane se ne prenderò uno che meriti ... un pò di più di un corso base...
MA...



Riguardo poi al dibattito con Diego.
Greta stai tranquilla perchè Diego lo sa benissimo che NON si maltratta così un cane, sono ben altri i maltrattamenti!
Son sicura che il suo è un discorso generico.
Un CLC maschio ha la cotenna e la muscolatura di un cinghiale ... al collo poi.

Comprendo anche quello, o per lo meno mi sembra di aver capito, che scrive Diego e cioè che i vari metodi, collare, collare a strozzo, punte, input negativi o altre diavolerie, andrebbero utilizzati con cognizione di causa ed è così infatti, infatti non si usano,
..e per quanto mi riguarda non perchè sono contraria.
Io uso il collare a strozzo anche col guinzaglio lungo perchè col collare fisso, ho una CLC che se lo toglie a meno che non sia troppo stretto, eccessivamente stretto, peggio che se le mettessi del filo spinato attorno al collo.
__________________
http://www.canelupocecoslovacco.net
____
- ... non sò se mi sono spiegato!
Disse il paracadute al paracadutista.

Last edited by rosa; 19-08-2009 at 19:25.
rosa jest offline   Reply With Quote
Old 19-08-2009, 19:16   #50
sere
Junior Member
 
sere's Avatar
 
Join Date: May 2009
Location: bergamo
Posts: 86
Send a message via MSN to sere
Default

ho scritto qui per avere consigli e per non fare finire Book nel sito adozioni o peggio in canile!!!!!chi ha scritto che Book dovrebbe cambiare padrona ha aperto bocca solo per dare aria hai polmoni.non è certo lui che si alza alle cinque del mattino per farlo correre e giocare!!!Book ha cominciato ha fare addestramento a giugno dello scorso anno e ha finito a luglio di questo,anche se questo addestratore non capiva molto del clc,esegue tutti gli ordini ma è sempre stato un cane molto problematico fin da cucciolo,(non sta'da solo e fuori non riconosce nemmeno il cane con cui vive) facciamo turni per le ferie,per andare a mangiare una pizza e se i ragazzi escono e io e mio marito vogliamo uscire stiamo in casa.non è colpa mia se non ho la forza per tenerlo!!!!vi assicuro che fanno fatica sia mio marito che il ragazzo di mia figlia.penso che queste siano dimostrazioni di quanto gli vogliamo bene! se non siamo i compagni adatti per Book allora finira' nel sito adozioni.con questo chiudo la polemica e non mi faccio + sentire
__________________
sere senza book
sere jest offline   Reply With Quote
Old 19-08-2009, 19:35   #51
sere
Junior Member
 
sere's Avatar
 
Join Date: May 2009
Location: bergamo
Posts: 86
Send a message via MSN to sere
Default

caro giovanni todaro.....non sò se lei ha un lupo cecoslovacco ma è un cane difficilissimo da gestire.....non bisogna mollare alla prima difficoltà o al primo problema...
poi se tiene ad attaccare altri cani è una cosa naturale che certamente deve essere contenuta o repressa!!!quindi lei non è in grado di dire se riusciamo a tenerlo o no!!!
non si deve proprio permettere lei non mi conosce....dia consigli sensati x essere uno che ama i cani non nè sa granchè!!!togliere book dalla sua famiglia sarebbe come farlo morire....e un lupo italiano è senz'altro di taglia inferiore e non paragonabile a un lupo cecoslovacco!!!!detto questo la saluto!!!!non cordiali saluti il figlio di sere!!!
__________________
sere senza book
sere jest offline   Reply With Quote
Old 19-08-2009, 19:52   #52
Sirka
Member
 
Sirka's Avatar
 
Join Date: Apr 2004
Posts: 771
Default

Bè Sere non mi sembra però il modo giusto di affrontare la cosa,non prendertela così,purtroppo di persone che sono passate di quì dicendo che hanno un clc problematico ce ne sono state e tante volte si è visto anche che fine ha fatto il cane quindi è normale che ce la prendiamo un pò,anche perchè da come scrivi tu quando fai alcune affermazioni.
L'addestramento per cani duri come i nostri credo che non debba finire mai,almeno non così presto,cosa intendi per cane problematico fin da cucciolo? non vuole stare solo? be quasi nessuno dei clc che conosco vuole stare solo,io sono a 3 divano a tutti i serramenti di casa scardinati e altri danni vari...perchè non vuole alla veneranda età di 6 anni stare da sola va bene e allora....!Non dirmi che non puoi andare a mangiarti una pizza è esagerato,se a casa non ci stà te lo porti dietro,kennel in macchina e lui aspetta lì che voi abbiate finito e se ci metti un pò di pazienza lavoro e buona volontà riesci anche a portartelo in pizzeria.I turni per le ferie perchè!? perchè non volete fare le ferie con il cane o altro...devi spiegarti perchè se no non si capisce.
Posso capire che quando tira facciate fatica a tenerlo ma perdonami quando hai deciso di prendere un maschio non ci hai pensato al fatto se eri in grado o no di tenerlo! io questo dubbio me lo pongo tutte le volte che parlando con qualcuno mi chiedono se prenderei mai un maschio!!Per il campo di addestramento a Vailate tienilo in considerazione se non hai ancora l'indirizzo fammelo sapere che te lo dò.
E poi riperdonami se te lo dico ma queta frase è un pò infelice..."se non siamo i compagni adatti per Book allora finira' nel sito adozioni."
Purtroppo non hai la possibilità di ricevere mess privati ma se ti và possiamo provare a parlarne di persona.
A.. per la buona volontà ti dico solo che io abito in provincia di milano e il campo di addestramento l'ho trovato a fidenza,tutte le domeniche per 2 anni consecutivi e adesso a domeniche alterne ma il problema l'ho ridotto parecchio,come ti ha detto Greta non avrai mai passeggiate tranquille sarai sempre all'erta non potrai lasciarlo libero senza avere la paura che spunti un'altro cane...ma se trovi la chiave giusta.....è solo gioia e io ucciderei...(mio marito) per poterne avere un'altro e ti garantisco che Bre non è mai stata un cane facile anzi...
Sirka jest offline   Reply With Quote
Old 19-08-2009, 20:15   #53
jury
Junior Member
 
jury's Avatar
 
Join Date: Jan 2009
Location: LECCO
Posts: 40
Default

Il mio ha 20 mesi e comincia a fare il pirla con i maschi ,ma io sono piu' matto di lui,quando incontro altri cani se rimane tranquillo lo gratifico,se invece si agita troppo prima lo avviso se continua si prende la sua sberla al punto giusto al momento giusto.
jury jest offline   Reply With Quote
Old 19-08-2009, 21:30   #54
sere
Junior Member
 
sere's Avatar
 
Join Date: May 2009
Location: bergamo
Posts: 86
Send a message via MSN to sere
Default

Quote:
Originally Posted by Sirka View Post
Bè Sere non mi sembra però il modo giusto di affrontare la cosa,non prendertela così,purtroppo di persone che sono passate di quì dicendo che hanno un clc problematico ce ne sono state e tante volte si è visto anche che fine ha fatto il cane quindi è normale che ce la prendiamo un pò,anche perchè da come scrivi tu quando fai alcune affermazioni.
L'addestramento per cani duri come i nostri credo che non debba finire mai,almeno non così presto,cosa intendi per cane problematico fin da cucciolo? non vuole stare solo? be quasi nessuno dei clc che conosco vuole stare solo,io sono a 3 divano a tutti i serramenti di casa scardinati e altri danni vari...perchè non vuole alla veneranda età di 6 anni stare da sola va bene e allora....!Non dirmi che non puoi andare a mangiarti una pizza è esagerato,se a casa non ci stà te lo porti dietro,kennel in macchina e lui aspetta lì che voi abbiate finito e se ci metti un pò di pazienza lavoro e buona volontà riesci anche a portartelo in pizzeria.I turni per le ferie perchè!? perchè non volete fare le ferie con il cane o altro...devi spiegarti perchè se no non si capisce.
Posso capire che quando tira facciate fatica a tenerlo ma perdonami quando hai deciso di prendere un maschio non ci hai pensato al fatto se eri in grado o no di tenerlo! io questo dubbio me lo pongo tutte le volte che parlando con qualcuno mi chiedono se prenderei mai un maschio!!Per il campo di addestramento a Vailate tienilo in considerazione se non hai ancora l'indirizzo fammelo sapere che te lo dò.
E poi riperdonami se te lo dico ma queta frase è un pò infelice..."se non siamo i compagni adatti per Book allora finira' nel sito adozioni."
Purtroppo non hai la possibilità di ricevere mess privati ma se ti và possiamo provare a parlarne di persona.
A.. per la buona volontà ti dico solo che io abito in provincia di milano e il campo di addestramento l'ho trovato a fidenza,tutte le domeniche per 2 anni consecutivi e adesso a domeniche alterne ma il problema l'ho ridotto parecchio,come ti ha detto Greta non avrai mai passeggiate tranquille sarai sempre all'erta non potrai lasciarlo libero senza avere la paura che spunti un'altro cane...ma se trovi la chiave giusta.....è solo gioia e io ucciderei...(mio marito) per poterne avere un'altro e ti garantisco che Bre non è mai stata un cane facile anzi...
la frase se non siamo i compagni.......ecc. ecc.era solo una provocazione,Book in macchina,chiuso in gabbia non ci sta', a Seveso si è spezzato un dente per cercare di uscire dalla gabbia mentre eravamo a prenderci un caffe'.un clc maschio ?io volevo una femmina ma mio marito,figlia e moroso sono partiti alle tre di una domenica pom. e alle nove sono tornati con Book :mamma è stato amore a prima vista!!!!per quanto riguarda le ferie dove andiamo di solito non accettano cani,l'anno scorso non sono andate le ragazze quest'anno non andiamo noi,l'anno prossimo cercheremo un appartamento dove accettano i cani 2.se puoi farmi avere l'indirizzo di vailate mi faresti un piacere.
__________________
sere senza book
sere jest offline   Reply With Quote
Old 19-08-2009, 23:28   #55
Giovanni Todaro
Junior Member
 
Join Date: Nov 2007
Posts: 105
Default

X Sere (e per il figlio)

dalle sue risposte noto che lei - oltre a essere indubbiamente sotto stess a causa di questa situazione di cui è involontaria vittima - non sa nulla di cani e in generale.

"caro giovanni todaro.....non sò se lei ha un lupo cecoslovacco ma è un cane difficilissimo da gestire.....non bisogna mollare alla prima difficoltà o al primo problema..."

Si sbaglia, ho visto e vedo CLC che si comportano esattamente come gli altri cani. Sono le persone che si avvicinano a questa razza che spesso, spessissimo, sono totalmente digiune del loro comportamento e poi vengono prese alla sprovvista. Prima di avere un cane derivante direttamente da un lupo bisognerebbe conoscere i lupi, anche solo leggendo e documentandosi. Non si cerca di guidare subito una Ferrari, meglio iniziare da una Fiat.

"poi se tiene ad attaccare altri cani è una cosa naturale che certamente deve essere contenuta o repressa!!!quindi lei non è in grado di dire se riusciamo a tenerlo o no!!!"

E' lei che ha scritto e descritto il fatto che non sia in grado di tenerlo, mica io. Io capisco già da prima che lo faccia se il mio cane ha intenzione di attaccare un altro cane, ci sono moltissimi segnali che lo fanno capire. Lei evidentemente non è in grado di percepirli.

"non si deve proprio permettere lei non mi conosce....dia consigli sensati x essere uno che ama i cani non nè sa granchè!!!"

Francamente, non mi pare che lei sia un'esperta, no?


"togliere book dalla sua famiglia sarebbe come farlo morire...."

E lei che lo dice. Le ripeto che per il suo cane ci vuole un'altra persona, ossia anche lei stessa ma che impari finalmente a gestirlo. Così non va. Se capitasse qualcosa di grave, lei come potrebbe mai intervenire?


e un lupo italiano è senz'altro di taglia inferiore e non paragonabile a un lupo cecoslovacco!!!!

Questa è una solenne stupidata. Ci sono lupi italiani più grandi dei CLC - ne ricordo persino uno alto al garrese 80 cm. - cosa che può verificarsi proprio per via della estrema variabilità morfo-dimensionale del lupo - e di certo non sono inferiori in niente, ma proprio in niente. Si ricordi che il CLI ha qualità di affidabilità che lo fanno usare per la guardia attiva e per compiti di polizia, cosa che il CLC non può fare. Sappia che quando un lupo italiano evidenzia gravi difetti non viene usato come riproduttore - non c'è vendita di questa razza - e infatti da quando esiste la razza, 50 anni, non c'è mai stato un solo caso di un lupo italiano che abbia morsicato l'affidatario. E non c'è neppure mai stato un sito di adozioni di CLI, perchè non ce n'è mai stata necessità. E comunque sarebbe stupido intraprendere una discussione a proposito del fatto che una razza sia più di qualcun'altra. Quel che conta è il singolo esemplare ma ancor più il proprietario. Ripeto, incontro e conosco persone che stanno la sera fuori dal bar con me e hanno - liberi - bellissimi CLC, socievoli, per nulla timorosi né aggressivi con persone e cani.

Non voglio però metterla sotto accusa poichè certo lei e la sua famiglia starete passando dei guai. Il mio consiglio - ammesso che continuerete a tenere quel cane, cosa di cui non sono convinto - è il seguente, anzi più di uno:

1) Si ricordi che il CLC, come il CLI, è un cane a tutti gli effetti e che c'è un abisso con un vero lupo. Lo deve trattare da cane, bene, ma da cane. Gli aspetti caratteriali ancora esistenti derivanti dal lupo sono da limitare ed eliminare, in quanto dannosi. In pratica, il cane dev'essere affidabile e sottoposto (non sottomesso) al padrone. La prima volta che ringhia al padrone, si usano le brutte e vedrà che capirà come stanno le cose. Si comporta bene? Allora carezze. Qui è pieno di persone che temono i loro stessi cani, che si fanno sottomettere, minacciare e che però quasi ci godono come se fosse un vanto. Ma scherziamo?

2) Per questo motivo o riuscirà a trovare un vero addestratore esperto di CLC - insomma, non uno che si spacci per tale come tanti ce ne sono e che sono sorti solo per il business, così come tanti allevatori amatoriali che senza arte né parte sfornano cucciolate di continuo senza fare selezione caratteriale - oppure lo faccia seguire da qualche addestratore di altre razze canine impegnative e che gli faccia capire che non comanda lui. In un mese, massimo due, il suo cane cambierà. Altre persone qui scriveranno che è sbagliato e che ci vuole solo un esperto di CLC. E' una falsità, l'importante è che sia bravo e intuitivo. Provi. Ma poi segua i consigli dell'addestratore, quello vero, e non dei tant numerosi presunti-tali.
Giovanni Todaro jest offline   Reply With Quote
Old 20-08-2009, 01:13   #56
rosa
Member
 
rosa's Avatar
 
Join Date: Aug 2004
Posts: 551
Default

Quote:
Originally Posted by Giovanni Todaro View Post
Prima di avere un cane derivante direttamente da un lupo bisognerebbe conoscere i lupi,
non è che con i rapporti sociali che avvengono in un branco di Lupi, ci possiamo andare a gestire il CLC o lupoidi , mi pare che si concordi in questo
e non possiamo neppure illuderci di conoscere i Lupi, quando a malapena li conoscono chi li studia da anni, da quello che ho capito, non è facile seguire i Lupi NON in cattività, studiarli in cattività dà informazioni relative



Quote:
Originally Posted by Giovanni Todaro View Post
Si ricordi che il CLI ha qualità di affidabilità che lo fanno usare per la guardia attiva e per compiti di polizia, cosa che il CLC non può fare.
ehm...su questo ho notizie diverse, come ad esempio riguardo alla PC, non mi pare che il CLI abbia grande utilizzo, per ora l'unico che ha grandi successi sia in PC, che guardia attiva e compiti di polizia è il PT e il cd Grigione, di questi derivati recenti dal Lupo mi pare di sentire solo lamentele!
magari ho notizie errate, non sò!

Quote:
Originally Posted by Giovanni Todaro View Post
Ripeto, incontro e conosco persone che stanno la sera fuori dal bar con me e hanno - liberi - bellissimi CLC, socievoli, per nulla timorosi né aggressivi con persone e cani
maschi, femmine, liberi e paciosi?
per niente distratti da odori o curiosità?
complimenti, buon per loro!
conoscerli potrebbe essere solo istruttivo, a questo punto!

Quote:
Originally Posted by Giovanni Todaro View Post
1) Si ricordi che il CLC, come il CLI, è un cane a tutti gli effetti e che c'è un abisso con un vero lupo. Lo deve trattare da cane, bene, ma da cane. Gli aspetti caratteriali ancora esistenti derivanti dal lupo sono da limitare ed eliminare, in quanto dannosi. In pratica, il cane dev'essere affidabile e sottoposto (non sottomesso) al padrone.
in quanto a questo mi trovo d'accordo!
__________________
http://www.canelupocecoslovacco.net
____
- ... non sò se mi sono spiegato!
Disse il paracadute al paracadutista.

Last edited by rosa; 20-08-2009 at 01:32.
rosa jest offline   Reply With Quote
Old 20-08-2009, 09:23   #57
wolflinx
http://www.flickr.com/pho
 
wolflinx's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Cattolica
Posts: 4,130
Default

Quote:
Originally Posted by Giovanni Todaro View Post
X Sere (e per il figlio)

dalle sue risposte noto che lei - oltre a essere indubbiamente sotto stess a causa di questa situazione di cui è involontaria vittima - non sa nulla di cani e in generale.

"caro giovanni todaro.....non sò se lei ha un lupo cecoslovacco ma è un cane difficilissimo da gestire.....non bisogna mollare alla prima difficoltà o al primo problema..."

Si sbaglia, ho visto e vedo CLC che si comportano esattamente come gli altri cani. Sono le persone che si avvicinano a questa razza che spesso, spessissimo, sono totalmente digiune del loro comportamento e poi vengono prese alla sprovvista. Prima di avere un cane derivante direttamente da un lupo bisognerebbe conoscere i lupi, anche solo leggendo e documentandosi. Non si cerca di guidare subito una Ferrari, meglio iniziare da una Fiat.

"poi se tiene ad attaccare altri cani è una cosa naturale che certamente deve essere contenuta o repressa!!!quindi lei non è in grado di dire se riusciamo a tenerlo o no!!!"

E' lei che ha scritto e descritto il fatto che non sia in grado di tenerlo, mica io. Io capisco già da prima che lo faccia se il mio cane ha intenzione di attaccare un altro cane, ci sono moltissimi segnali che lo fanno capire. Lei evidentemente non è in grado di percepirli.

"non si deve proprio permettere lei non mi conosce....dia consigli sensati x essere uno che ama i cani non nè sa granchè!!!"

Francamente, non mi pare che lei sia un'esperta, no?


"togliere book dalla sua famiglia sarebbe come farlo morire...."

E lei che lo dice. Le ripeto che per il suo cane ci vuole un'altra persona, ossia anche lei stessa ma che impari finalmente a gestirlo. Così non va. Se capitasse qualcosa di grave, lei come potrebbe mai intervenire?


e un lupo italiano è senz'altro di taglia inferiore e non paragonabile a un lupo cecoslovacco!!!!

Questa è una solenne stupidata. Ci sono lupi italiani più grandi dei CLC - ne ricordo persino uno alto al garrese 80 cm. - cosa che può verificarsi proprio per via della estrema variabilità morfo-dimensionale del lupo - e di certo non sono inferiori in niente, ma proprio in niente. Si ricordi che il CLI ha qualità di affidabilità che lo fanno usare per la guardia attiva e per compiti di polizia, cosa che il CLC non può fare. Sappia che quando un lupo italiano evidenzia gravi difetti non viene usato come riproduttore - non c'è vendita di questa razza - e infatti da quando esiste la razza, 50 anni, non c'è mai stato un solo caso di un lupo italiano che abbia morsicato l'affidatario. E non c'è neppure mai stato un sito di adozioni di CLI, perchè non ce n'è mai stata necessità. E comunque sarebbe stupido intraprendere una discussione a proposito del fatto che una razza sia più di qualcun'altra. Quel che conta è il singolo esemplare ma ancor più il proprietario. Ripeto, incontro e conosco persone che stanno la sera fuori dal bar con me e hanno - liberi - bellissimi CLC, socievoli, per nulla timorosi né aggressivi con persone e cani.

Non voglio però metterla sotto accusa poichè certo lei e la sua famiglia starete passando dei guai. Il mio consiglio - ammesso che continuerete a tenere quel cane, cosa di cui non sono convinto - è il seguente, anzi più di uno:

1) Si ricordi che il CLC, come il CLI, è un cane a tutti gli effetti e che c'è un abisso con un vero lupo. Lo deve trattare da cane, bene, ma da cane. Gli aspetti caratteriali ancora esistenti derivanti dal lupo sono da limitare ed eliminare, in quanto dannosi. In pratica, il cane dev'essere affidabile e sottoposto (non sottomesso) al padrone. La prima volta che ringhia al padrone, si usano le brutte e vedrà che capirà come stanno le cose. Si comporta bene? Allora carezze. Qui è pieno di persone che temono i loro stessi cani, che si fanno sottomettere, minacciare e che però quasi ci godono come se fosse un vanto. Ma scherziamo?

2) Per questo motivo o riuscirà a trovare un vero addestratore esperto di CLC - insomma, non uno che si spacci per tale come tanti ce ne sono e che sono sorti solo per il business, così come tanti allevatori amatoriali che senza arte né parte sfornano cucciolate di continuo senza fare selezione caratteriale - oppure lo faccia seguire da qualche addestratore di altre razze canine impegnative e che gli faccia capire che non comanda lui. In un mese, massimo due, il suo cane cambierà. Altre persone qui scriveranno che è sbagliato e che ci vuole solo un esperto di CLC. E' una falsità, l'importante è che sia bravo e intuitivo. Provi. Ma poi segua i consigli dell'addestratore, quello vero, e non dei tant numerosi presunti-tali.
mi sento di condividere pienamante quanto scritto , non amo parlare di carattere del cane perchè do per scontato di non avere la verita' in tasca , condivido la mia vita con due maschi di clc è sinceramente rimango a bocca aperta quando leggo certi discorsi a volte neppure riesco a vedere i problemi che molte volte vengono esposti e mi chiedo ,ma come hanno fatto ad arrivare a quel punto , mi stupisco che ci si stupisca che un cane cerchi di attaccare un altro cane , va semplicemente gestito o ancora + facilmente custodito .
Va educato il padrone prima del cane e il Campo non è la soluzione .
__________________
Talità Kum.
Noi siamo Alakanuk .

Last edited by wolflinx; 20-08-2009 at 09:35.
wolflinx jest offline   Reply With Quote
Old 20-08-2009, 10:07   #58
Denial
Lupo Lucio
 
Denial's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Bologna
Posts: 474
Send a message via MSN to Denial
Default

Il campo non è la soluzione xkè non può cambiare il carattere/fisico di una persona, ma serve soprattutto ad educare il padrone che sarà poi meglio in grado di educare il cane.
E magari fargli capire che non si tratta di un bambino, ma di un cane, e da cane va trattato.
Denial jest offline   Reply With Quote
Old 20-08-2009, 10:35   #59
BrunoeSimona
Junior Member
 
BrunoeSimona's Avatar
 
Join Date: Mar 2009
Posts: 130
Default

Carissimi amici,
sono pienamente d'acccordo con quanto scritto da Wolflinx e Denial, e l'ho espresso più volte su questo blog. Anche a me pare di avere due cani "marziani" visto che non mi hanno mai dato problemi in tanti anni.
Cane difficilissimo da gestire il clc? Convinti voi...
Rosa ha ragione quando dice che in ambito utilitaristico i clc (ma anche i Lupi Italiani) non siano dei fenomeni (anzi: delle vere e proprie schiappe ), ma è pur vero che le due selezioni sono state diverse sotto il profilo dell'intenzione e della genetica; per questo ogni tanto si vedono dei Lupi Italiani nell'antidroga o nella ricerca e non si vedono clc per questi scopi.
Di fatto, chiedere a un cane che 50 anni fa ha avuto un leggerissimo apporto di sangue di lupo (rapporto 4 a mille) di essere un fenomeno in termini olfattivi o sensoriali è come chiedere alla trentesima generazione di Mennea di ripetere i record sui 100 metri dell'antenato...un po' strana come pretesa...non vi pare?
Credo che la maggior parte dei post che si leggono qui possano essere ricondotti ad una sola domanda che ogni proprietario si dovrebbe porre, dandosi una risposta onesta: "perché ho scelto un clc e non un'altra razza?"
Vedo parecchie "arrampicate sugli specchi" nelle risposte personali che ognuno si da, ma ricordate che i nostri cani non possono fare le spese dei nostri errori, della nostra sete di moda, del nostro egocentrismo o della nostra superficialità.

Un caro saluto a tutti

Bruno
BrunoeSimona jest offline   Reply With Quote
Old 20-08-2009, 11:12   #60
m.greta
Senior Member
 
m.greta's Avatar
 
Join Date: Aug 2004
Location: Lucca
Posts: 1,501
Send a message via Yahoo to m.greta Send a message via Skype™ to m.greta
Default

Quote:
Originally Posted by rosa View Post
Greta io ce lo avrei un posto,
dove ho portato i miei e dove porterò di nuovo un cane se ne prenderò uno che meriti ... un pò di più di un corso base...
MA....
..è che è lontanuccio... fin laggiù potrei solo se facesse lezione nel week end... il pomeriggio dopo il lavoro, come, purtroppo fan quasi tutti, qui, non arriverei in tempo...

Quote:
Originally Posted by rosa View Post
Riguardo poi al dibattito con Diego.
Greta stai tranquilla perchè Diego lo sa benissimo che NON si maltratta così un cane, sono ben altri i maltrattamenti!
Son sicura che il suo è un discorso generico.
Un CLC maschio ha la cotenna e la muscolatura di un cinghiale ... al collo poi.
Comprendo anche quello, o per lo meno mi sembra di aver capito, che scrive Diego e cioè che i vari metodi, collare, collare a strozzo, punte, input negativi o altre diavolerie, andrebbero utilizzati con cognizione di causa ed è così infatti, infatti non si usano,
..e per quanto mi riguarda non perchè sono contraria.
Guarda, se ho risposto così "di punta" non è perchè io ami "litigare" sul forum... infatti sul "discorso generico" potevo anche concordare con lui... cioè è sempre meglio specificare, precisare, per evitare che chi legge possa fraintendere... ma bastava farlo senza accusare. bastava precisare a beneficio di Sere, una cosa che io avevo detto, forse, in modo troppo stringato.
L'unica cosa che allora posso imaginare è che il suo intervento non fosse specifico contro di me, ma piuttosto contro tutti i discorsi fatti da tanti in passato a scandalizzarsi dello strozzo... anche se usato bene.
...se così fosse posso anche capire... ma ciò non toglie che ad una lettura oggettiva sembra proprio che mi dica che maltratto il cane ed uso gli strumenti "a cavolo" senza un minimo di competenza.
__________________
CIAO, GRETA & BLESS
Bless - Addestramento - mio profilo
FOTO STORY
m.greta jest offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 13:29.


Powered by vBulletin® Version 3.8.1
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
(c) Wolfdog.org