Go Back   Wolfdog.org forum > Italiano > Off topic

Off topic Su tutto e su niente - un modo di passare il tempo in buona compagnia...

Reply
 
Thread Tools Display Modes
Old 05-10-2012, 09:48   #181
valentina
e la zecca Misha
 
valentina's Avatar
 
Join Date: Feb 2006
Location: Trento
Posts: 9,332
Default









__________________
Valentina & MISHA & ARES
valentina jest offline   Reply With Quote
Old 22-11-2012, 09:55   #182
valentina
e la zecca Misha
 
valentina's Avatar
 
Join Date: Feb 2006
Location: Trento
Posts: 9,332
Default

dieeeego.... giù le mani dal nostro orso

L'orso M13 rischia la pena di morte

Solo il letargo o la fuga potranno salvare l'orso trentino M13, che da circa tre mesi vive oltre confine, in Svizzera, dove, però, rischia grosso. Il giovane plantigrado, nato due anni fa nel Brenta, si è stabilito nel canton Grigioni, in val Poschiavo, territorio elvetico che si incunea nelle Alpi lombarde.
Dopo gli avvistamenti, le predazioni di pecore e le razzie di alveari, la settimana scorsa si è registrato un episodio che ha rinfocolato l'allarme sociale: M13 ha visitato un deposito di ortaggi annesso a una cascina di montagna, a quota 1.700, utilizzata dai proprietari nel week-end. Anche il mondo politico ora si agita, il che potrebbe significare grilletto facile. «Non ha aiutato che i media abbiano scritto che l'orso è entrato in casa, mentre in realtà era un locale vicino, chiuso approssimativamente. Fatto sta che si trattava di un luogo spesso abitato (ma non quella notte) e adesso molte persone, qui in valle, sono impaurite e determinate. Alla prossima mossa "falsa", M13 potrebbe rischiare l'abbattimento», spiega da Poschiavo Arturo Plozza, capo guardiano dell'Ufficio caccia e pesca dei Grigioni. «Fortunatamente - prosegue - da quattro giorni l'orso, che monitoriamo via radio e Gps, non si sposta gran che e resta in quota. L'auspicio è che stia cominciando il letargo, così potremo stare tutti tranquilli».
Ma lo considerate già un esemplare «problematico»?
«Sì, anche se va detto che non ha mai messo in atto comportamenti pericolosi nei riguardi degli esseri umani; anzi, si è sempre allontanato, sia nei tre casi di incontro ravvicinato (30-40 metri) sia durante le nostre azioni dissuasive notturne (proiettili di gomma o strumenti luminosi e sonori) nei pressi dei paesi. La gente è preoccupata anche in seguito a diversi avvistamenti, avvenuti di notte o all'alba negli abitati o sulle strade del fondovalle. Poi l'evento della cascina ha surriscaldato gli animi. L'opinione pubblica è divisa ma chi si fa sentire di più sono i contrari all'orso: ce n'è un un gruppo piuttosto accanito, il che non aiuta a dare risposte razionali e scientifiche a una questione delicata».
Esistono misure di prevenzione.
«Certo, solo che questo scenario da noi è inedito. Qui non è come in Trentino, dove vi state abituando, sia pure con discussioni, all'idea che l'orso abiti le foreste. Ci vuole tempo, per esempio, anche per convincere gli allevatori a cambiare e a utilizzare le elettrificazioni fornite dalle istituzioni pubbliche».
E se M13 visita un'altra cascina?
«La commissione potrebbe classificarlo come pericoloso per le popolazioni e la conseguenza sarebbe l'uccisione».
Domani sera in val Poschiavo arriverà una delegazione anti-orso dal Trentino, per partecipare a un incontro dai contorni immaginabili. La beffa sarebbe che nel frattempo M13, zaino in spalla, valicasse le vette grigionesi e percorresse le poche centinaia di metri che lo separano dall'Italia e dalla salvezza. Un inverno sereno per tutti.

http://www.ladige.it/articoli/2012/1...hia-pena-morte
__________________
Valentina & MISHA & ARES
valentina jest offline   Reply With Quote
Old 07-01-2013, 10:28   #183
valentina
e la zecca Misha
 
valentina's Avatar
 
Join Date: Feb 2006
Location: Trento
Posts: 9,332
Default

http://video.corriere.it/incontri-pe...4-ad350c7cbb97
__________________
Valentina & MISHA & ARES
valentina jest offline   Reply With Quote
Old 21-02-2013, 11:37   #184
valentina
e la zecca Misha
 
valentina's Avatar
 
Join Date: Feb 2006
Location: Trento
Posts: 9,332
Default

http://www.corriere.it/animali/13_fe...19869bcf.shtml
__________________
Valentina & MISHA & ARES
valentina jest offline   Reply With Quote
Old 21-02-2013, 19:35   #185
Darkness
Junior Member
 
Darkness's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Posts: 331
Default

Quote:
Originally Posted by valentina View Post
@ Vale
personalmente, [te lo dico senza alcuna nota polemica, anche perchè sei una delle poche persone che stimo qua dentro], preferisco fare un copia incolla degli articoli, perchè oggi sono online, e domani forse anche no,
e dopo tutte le vaccate che ho letto su questo forum, credo che non ci si debba sentire in colpa di postare degli articoli che informano circa la realtà

fonte
Ucciso in Svizzera l’orso M13


Una foto dell’aprile 2012 dell’orso “M13”





Il Wwf chiede una protesta formale del governo italiano




Per il Wwf è inammissibile l’abbattimento dell’orso M13 compiuto dalle autorità svizzere del Cantone dei Grigioni, 5 anni dopo l’abbattimento di JJ3 sempre nei Grigioni, che consideravano il plantigrado una minaccia per l’uomo. Dal 2006 già otto orsi hanno fatto la loro apparizione in Svizzera, provenendo dall’Italia e non è accettabile che simili episodi accadano ancora. «M13 non era un orso problematico - spiega Massimiliano Rocco responsabile Specie, TRAFFIC e Foreste del WWF Italia - nei mesi scorsi ha solamente mostrato un atteggiamento confidente che non giustifica minimamente l’applicazione della norma, prevista dal Piano di azione svizzero, dietro cui si nascondono le autorità elvetiche. Così si rischia di spazzare via in pochi anni gli sforzi di conservazione messi in piedi dall’Unione Europea e dagli enti italiani per mantenere nelle nostre Alpi un gioiello prezioso come l’orso».

L’associazione ambientalista chiede dunque al governo italiano, che al momento detiene la Presidenza della Convenzione delle Alpi, di inviare una protesta formale al governo svizzero, e di adoperarsi affinché si esca dalle logiche dei singoli Stati e ci si impegni a gestire la popolazione alpina di orso come una popolazione che appartiene a tutti i Paesi che condividono il territorio alpino.

Numerosi progetti europei tra cui il LIFE+ ARCTOS (www.life-arctos.it) ancora in corso hanno dato chiare indicazioni scientifiche sulle azioni da intraprendere per poter convivere con gli orsi e le altre specie presenti nel territorio alpino. Ma spesso le indicazioni sono disattese dalle autorità che agiscono invece in base a criteri politici e non scientifici, vanificando così gli sforzi di conservazione. Il WWF ha dedicato all’orso bruno e alle altre specie di grandi carnivori che vivono sulle Alpi approfondimenti e il dossier «Abitanti silenziosi delle Alpi» sul sito alpi.wwf.it.
__________________
http://fotografandolavitablog.blogsp...ai-potuto.html
Il grande silenzio dei cani ci consola delle futili parole degli uomini. Chaumont

Silence is the most perfect expression of scorn. G.B.Shaw
Darkness jest offline   Reply With Quote
Old 07-03-2013, 11:00   #186
valentina
e la zecca Misha
 
valentina's Avatar
 
Join Date: Feb 2006
Location: Trento
Posts: 9,332
Default

http://video.gelocal.it/trentinocorr...tino/9694/9698
__________________
Valentina & MISHA & ARES
valentina jest offline   Reply With Quote
Old 07-03-2013, 11:09   #187
valentina
e la zecca Misha
 
valentina's Avatar
 
Join Date: Feb 2006
Location: Trento
Posts: 9,332
Default lince

__________________
Valentina & MISHA & ARES
valentina jest offline   Reply With Quote
Old 07-03-2013, 11:13   #188
valentina
e la zecca Misha
 
valentina's Avatar
 
Join Date: Feb 2006
Location: Trento
Posts: 9,332
Default







__________________
Valentina & MISHA & ARES
valentina jest offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 05:27.


Powered by vBulletin® Version 3.8.1
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
(c) Wolfdog.org