Go Back   Wolfdog.org forum > Italiano > Lupi e Cani-lupi

Lupi e Cani-lupi Tutto sui "fratelli" del clc...anche informazioni su altre razze "lupine": Saarloos, Lupo Italiano...

Reply
 
Thread Tools Display Modes
Old 04-11-2005, 09:31   #1
alastor
Junior Member
 
Join Date: Jan 2005
Location: Suzzara (Mn)
Posts: 40
Default lupi italiani e clc

ciao a tutti,

nella puntata di ieri di geo e geo dopo un'interessante documentario sul ritorno del lupo sulle nostre alpi, ha seguito un'intervista con nutrita rappresentanza in studio di gruppi cinofili con al seguito relativi lupi italiani. quel che mi ha stupito è stata la presenza d un veterinario che oltre a decantare le doti del CLI (che per esperienza personale, vedendoli al lavoro posso dire che sono davvero eccezionali), MA ha pure dichiarato la pericolosità della libera vendita del clc, razza "soggetta a riproduzione indiscriminata". il clima creato dalla trasmissione mi è sembrato di eccessivo allarmismo e ghetizzante per i nostri amati luponi cecoslovacchi.
cosa ne pensate?
__________________
Alessio Scattolini
alastor jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2005, 16:27   #2
Reka
Junior Member
 
Join Date: Mar 2005
Location: Modena
Posts: 51
Default lupi italiani e clc

Quote:
Originally Posted by alastor
ciao a tutti,

nella puntata di ieri di geo e geo dopo un'interessante documentario sul ritorno del lupo sulle nostre alpi, ha seguito un'intervista con nutrita rappresentanza in studio di gruppi cinofili con al seguito relativi lupi italiani. quel che mi ha stupito è stata la presenza d un veterinario che oltre a decantare le doti del CLI (che per esperienza personale, vedendoli al lavoro posso dire che sono davvero eccezionali), MA ha pure dichiarato la pericolosità della libera vendita del clc, razza "soggetta a riproduzione indiscriminata". il clima creato dalla trasmissione mi è sembrato di eccessivo allarmismo e ghetizzante per i nostri amati luponi cecoslovacchi.
cosa ne pensate?
Penso che la verità sia sempre nel mezzo...scusate la banalità,ma penso che l'allarmismo sulla razza clc sia ABBASTANZA fondata...
Mi capita spesso di vedere in giro grigetti non esattamente equilibrati,mi è capitato di vedere allevatori che non lavorano per il bene della razza,mi è capitato di sentire di persone interessate più al cucciolo bello piuttosto che ad un cucciolo mediocre che ti si avvicina scodinzolando...
IO credo che queste situazioni inducano senz'altro all'allarmismo...
__________________
Ciao a tutti
Luca
Reka jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2005, 16:32   #3
zikika
Senior Member
 
zikika's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: livorno
Posts: 1,900
Default

Caspita....me lo sono persa!

Che ne penso?
Penso che è una razza non adatta a molte persone (ma ne esistono altre "non x tutti")e che è vero che una diffusione massiccia non farà bene al clc.Ma credo che il problema non fosse questo per loro,credo intendessero il solito discorso dell'inquinamento genetico : più clc venduti = una maggiore probabilità di gente che non ci sa fare = una maggiore probabilità di persone che potrebbero abbandonarli (prima o poi,quando il clc avrà una notorietà molto grande) = una maggiore probabilità di inquinamento genetico.
Ciao
__________________
Federica Stefano Filippo Kira e Wasat
zikika jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2005, 17:05   #4
Navarre
VIP Member
 
Navarre's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Roma
Posts: 6,073
Send a message via Skype™ to Navarre
Default lupi italiani e clc

Quote:
Originally Posted by alastor
quel che mi ha stupito è stata la presenza d un veterinario che oltre a decantare le doti del CLI (che per esperienza personale, vedendoli al lavoro posso dire che sono davvero eccezionali), MA ha pure dichiarato la pericolosità della libera vendita del clc, razza "soggetta a riproduzione indiscriminata". il clima creato dalla trasmissione mi è sembrato di eccessivo allarmismo e ghetizzante per i nostri amati luponi cecoslovacchi.
cosa ne pensate?
Che detto da chi ha a che fare con CLI è abbastanza ovvio...nel CLI ci mangia UN solo furbone di Torino tra l' altro con soldi pubblici (nostri, e TANTI)...con i CLC ci mangiano un po' tutti ma con i soldi che riescono a "estorcere" a privati cittadini

Il CLI è la stessa identica sbobba del CLC, se possibile ancora più consanguineo (e decisamente più brutto), che vien fatto passare per un super cane da lavoro senza che nessuno dica la % di CLI che vengono scartati dal lavoro...dove adesso che qualche proprietario che ci si dedica vediamo che i clc riescono piuttosto bene proprio nel campo dei cli (ricerca).
__________________
Susanna & Gianluca & Andrea & Navarre & Isabeau & Brandimarte & Anastasia & Lana
Last Navarre & Beau Isabeau
Navarre jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2005, 17:23   #5
Martina&Pedro
Junior Member
 
Martina&Pedro's Avatar
 
Join Date: Oct 2005
Posts: 20
Default

...Anch'io ho visto quel servizio...
...purtroppo a ciò che hanno detto sulla riproduzione indiscriminata del CLC non posso dare totalmente torto... negli ultimi anni è una razza che ha avuto molto successo e persone senza scupoli ce ne sono molte, ed il CLC è un razza che a primo sguardo attira molte persone... proprio quelle persone che lo prendono solo perchè è carino senza pensare che è una razza particolare, a mio giudizio proprio per questo stupenda...
Martina&Pedro jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2005, 18:13   #6
Sandro1
Junior Member
 
Sandro1's Avatar
 
Join Date: May 2004
Location: San Pietro
Posts: 87
Default

Ciao Alessio premetto purtroppo non ho visto la trasmissione per cui non posso entrare nei particolari di quello che é stato detto.
Certo che la problematica guardata dal nostro punto d'osservazione può sembrare assurda se non ghettizzande come dici tu se poi penso al mio peloso che oggi mi sembra uno zerbino con voglia zero......
ma...............
Però dovremmo cominciare a chiederci il perché di un opinione publica così allarmante!!!!!! e non mi sembra nemmeno sia la prima volta!!!
Secondo me vi sono stati episodi in passato che possono aver contribuito a questa opinione distorta senza entrare in polemiche vedi aggressioni varie soggettti adottati perché ingestibili soppressioni ecc., potrei citare l'esempio del raduno di Serra che si é svolto in settembre dove in libera Mashi più che clc mi sembrava si stesse giudicando delle tigri e ricordo molto bene che nel parco adiacente vi fosse un certo viavai di persone estranee alla ricorrenza!!!! ora vorrei proprio sapere che idea si sono fatti!!!!!
soluzioni???
Sandro & Co
Sandro1 jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2005, 19:06   #7
duska
Member
 
Join Date: Dec 2004
Posts: 771
Default

Ciao a tutti dico anch'io la mia...anch'io non ho visto la trasmissione ma oramai dopo quasi un anno di "esperienza" diretta (tra qualche giorno festeggeremo il 1 compleanno) posso affermare tranquillamente che una larga diffusione del CLC ma presumo anche del CLI o di Saarlos ma vogliamo aggiungere anche gli Husky piuttosto che i Malamute, insomma di tutti quei cani che in qualche modo ritornano alle "origini" sicuramente non gioverà al buon nome della razza...Sicuramente non sono il miglior padrone del mondo ne credo di essere un genio dell'etologia canina, sicuramente ho commesso molti errori nel crescere la mia "bestiaccia" però ragazzi ammettiamolo: facili ,facili proprio non sono...concordo con quanti mettono l'attenzione sul fatto che troppo spesso gli allevatori cercano soggetti sempre più perfetti morfologicamente trascurando l'aspetto caratteriale che comunque e anche nelle migliori intenzioni di allevamento si rivela spesso ostico e problematico, insomma rubo il titolo all'amico Arnaldo: per molti ma non per tutti. Ho già avuto modo di dire che pur avendo sempre avuto cani da circa 40 anni (ovviamente con esperienze e responsabilità diverse) questa razza mi ha veramente rubato l'anima, nel bene e nel male, mi rendo conto a distanza di un anno dall'acquisto che oggi ho molte responsabilità nei suoi confronti, in qualche modo siamo cresciuti insieme creando un binomio importante ma molto MOLTO impegnativo ,non ho usato la parola troppo, solo perchè mi riconosco molto nel carattere della grisa e con quella cocciutaggine che naturalmente anche voi conoscete ,tipica di questa razza "non mollo l'osso".
Oltretutto credo di essere stato comunque fortunato...nella mia zona ce ne sono altri tre 2 maschi e 1 femmina, beh! credetemi dei veri caratteracci.
Un saluto
Rugg&grisa
duska jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2005, 21:46   #8
sibillini
Junior Member
 
sibillini's Avatar
 
Join Date: Aug 2004
Posts: 61
Default

i nostri clc sono fenomenali,ma devo dire che i cli sono molto bravi e intelligenti ho lavorato con uno di loro e sono rimasto stupito.volevo dire una cosa a navarre:il signore di torino che secondo te ci mangia in realta si e sputtanato tutto quello che aveva x il cli,sono due anni che prende i fondi dallo stato con il conta gocce.devo dire anche che i cli non sono in vendita ma vengono dati solo in affidamento,di conseguenza non c'e lucro dietro a differenza dei nostri clc.
sibillini jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2005, 22:03   #9
Navarre
VIP Member
 
Navarre's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Roma
Posts: 6,073
Send a message via Skype™ to Navarre
Default

Quote:
Originally Posted by savi
il signore di torino che secondo te ci mangia in realta si e sputtanato tutto quello che aveva x il cli,sono due anni che prende i fondi dallo stato con il conta gocce.devo dire anche che i cli non sono in vendita ma vengono dati solo in affidamento,di conseguenza non c'e lucro dietro a differenza dei nostri clc.
Che dire : un vero filantropo. E meno male che li prende con il contagocce perchè non vedo proprio perchè lo Stato debba foraggiare un privato allevatore di una determinata "razza" (nemmeno riconosciuta dall' enci) e tutti gli altri no.
Perchè per esempio non finanzia l' allevamento del "Pastore Italiano" (esiste!) ? O del Bolognese ?

E mi ripeto : i super cani già ci sono e sono ben altri...altro che lupo italiano.
__________________
Susanna & Gianluca & Andrea & Navarre & Isabeau & Brandimarte & Anastasia & Lana
Last Navarre & Beau Isabeau
Navarre jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2005, 22:06   #10
Navarre
VIP Member
 
Navarre's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Roma
Posts: 6,073
Send a message via Skype™ to Navarre
Default

Quote:
Originally Posted by Martina&Pedro
negli ultimi anni è una razza che ha avuto molto successo e persone senza scupoli ce ne sono molte, ed il CLC è un razza che a primo sguardo attira molte persone...
Vero. E c'è anche chi truffa la gente vendendo calendari di "Wolves" con foto di lupi cecoslovacchi...tanto chi vuoi che veda la differenza
__________________
Susanna & Gianluca & Andrea & Navarre & Isabeau & Brandimarte & Anastasia & Lana
Last Navarre & Beau Isabeau
Navarre jest offline   Reply With Quote
Old 04-11-2005, 23:39   #11
naiger
Member
 
naiger's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Parma
Posts: 955
Default

da quello che so io anche la forestale è ritornata al pastore tedesco ed ha abbandonato il CLI, proprio per il suo carattere. PArlando proprio con una guardia forestale mi disse che avevano un po' il carattere dei CLC: lavoravano quando avevano voglia ed inoltre addestrarli era molto più impegnativo e richiedeva molto più tempo rispetto al PT.....

Per quanto riguarda l'allevatore di CLI anch'io non capisco perchè mai lo stato debba sovvenzionare un tipo che ha incrociato un PT con una Lupa creando una razza di consaguinei (bruttissimi
Matteo
naiger jest offline   Reply With Quote
Old 05-11-2005, 12:24   #12
NewtonMarabel
Member
 
NewtonMarabel's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Piemont
Posts: 525
Default

Non ho visto molti lupi italiani ma sembrano poco inclini al lavoro, quasi peggio del clc.
Il signore di Torino non si è arricchito sicuramente ma ha speso soldi dello stato per un grande FLOP.
per non parlare di alcuni gruppi PC sovvenzionati dallo Stato : i loro cani non troverebbero neanche il loro padrone....
Almeno gli allevatori di clc sono privati che vendono a privati.
__________________
Ciao dalla banda: Roby, Ilaria, Newton(CLC), Marabel e Quila di Casa Derna:
http://www.pedigreedatabase.com/gsd/...ee/527573.html


NewtonMarabel jest offline   Reply With Quote
Old 05-11-2005, 15:38   #13
amor
Junior Member
 
Join Date: May 2005
Posts: 3
Default

Ciao sono Claudia anche io ho visto la trasmissione, ho un maschio di CLC di quasi un anno: Amor PdL, è vero che io e mio marito (che ha sempre avuto cani fin da bambino) abbiamo avuto e continuiamo ad avere diverse difficoltà con Amor, motivo per cui abbiamo ritenuto opportuno da subito farci seguire da persone esperte in cinofilia e dedicargli particolare impegno, questo però non significa che usare il termine PERICOLOSO sia corretto, persone completamente lontane dal mondo della cinofilia potrebbero trarre conclusioni inapprpriate in una realtà nazionale che non sempre rende facile la convivenza tra cani e uomo. Mi sono sentita telefonicamente con l'Allevatore e con il Presidente del Club di razza, ho ritenuto giusto informarli circa la trasmissione in quanto sarebbe opportuno che anche loro trattassero l'argomento. Circa il Cane Lupo Italiano ho tre amici che lo possiedono, due femmine ed un maschio, per quanto riguarda la razza posso esprimere un'opinione più che positiva sia per le caratteristiche, sia in modo particolare per il carattre, questo però non significa, e non sono in grado di affermare, che i soggetti appartenenti a quella razza siano tutti come quelli che conosco io.
Ciao a tutti Claudia, Patrick, Giorgia e Amor.
amor jest offline   Reply With Quote
Old 06-11-2005, 13:51   #14
NewtonMarabel
Member
 
NewtonMarabel's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Piemont
Posts: 525
Default

se un clc è pericoloso allora i pastori del caucaso? i fila?
i clc sono pericolosi per le tasche del padrone......
__________________
Ciao dalla banda: Roby, Ilaria, Newton(CLC), Marabel e Quila di Casa Derna:
http://www.pedigreedatabase.com/gsd/...ee/527573.html


NewtonMarabel jest offline   Reply With Quote
Old 06-11-2005, 15:06   #15
Martina&Pedro
Junior Member
 
Martina&Pedro's Avatar
 
Join Date: Oct 2005
Posts: 20
Default

Non trovo il CLC pericoloso...Certo ha un carattere difficile, ma questo non significa che sia pericoloso... Vive nel rispetto reciproco e questo credo che sia una bellissima cosa...
Mio padre fa cinofilia e ha molti cani... mi si stringe il cuore ogni volta che vengono chiamati e si acquattano tutti, ma allo stesso tempo mi fanno entrare il nervoso perchè non vedo personalità in loro...
Il mio CLC sarà come sarà ma ogni volta che gli dico qualcosa mi guarda negli occhi... è fiero... e credo non ci sia cosa più bella!!!
...Forse sarò stata fortunata perchè risponde ad ogni comando di base... Vicino a me abita una famiglia che possiede una femmina di CLC e ogni volta che li incontro è una tragedia... ne dicono peste e corna... ma sono di quei proprietari che credono di educare un cane a biscottini e carezze... E' chiaro che un cane vizziato poi si approfitta sempre, lo faciamo anche noi umani figurarsi un cane...

Anch'io ho visto un CLI al lavoro e devo dire che era spettacolare.. però non ho un giudizio completo perchè ho visto solo un esemplare comunque mi sembrano dei buoni esemplari... poi come sempre ci saranno le eccezioni...
Martina&Pedro jest offline   Reply With Quote
Old 06-11-2005, 20:23   #16
rosa
Member
 
rosa's Avatar
 
Join Date: Aug 2004
Posts: 562
Default

Visto che come si legge sul numero settembre/ottobre della rivista cinofila Work Dogs, il Club del CLC ha la TUTELA della razza, perchè non fa qualcosa per evitare certe diffamazioni tipo es. una diffida.....verso chi fa il solito terrorismo invece di una corretta informazione (che sia realistica ovvio) solo per favorire una "razza".

mi sa che ora va di moda inventar razze.....(pardog, bodygard, lupo italiano, pastore italiano, ecc.... ganzo!)
__________________
http://www.canelupocecoslovacco.net
____
- ... non sò se mi sono spiegato!
Disse il paracadute al paracadutista.
rosa jest offline   Reply With Quote
Old 09-11-2005, 23:49   #17
vogliotti.loredana
Member
 
Join Date: May 2005
Posts: 530
Default lupi italiani e clc

...nel CLI ci mangia UN solo furbone di Torino tra l' altro con soldi pubblici (nostri, e TANTI)...con i CLC ci mangiano un po' tutti ma con i soldi che riescono a "estorcere" a privati cittadini

Buonasera a tutti, ho avuto il privilegio di conoscere personalmente sia il clc che il cli, mi è stato chiesto da chi tutela, e cura questa splendida razza di inoltrarVi questa mail, in risposta a quanto scritto su questo forum da Susanna.

ciao , ho letto solo stasera la tua mail e i commenti alla trasmissione di Geo e Geo che ho visto tutta. Vorrei che tu dicessi a tutti che l'inventore del Lupo Italiano non è stato foraggiato dallo Stato, che lo manteniamo addirittura per mangiare lui e la sua famiglia, che lui ha solo cercato di non commercializzare il Lupo Italiano e che non è iscritto all'Enci perchè l'ETLI (ente tutela lupo italiano) è stato autorizzato dallo stato a creare, gestire e curare la genealogia di tale cane e che è la sola a poter decidere a chi darlo in affidamento, per cui l'Enci non c'entra per niente e in più i nostri Lupi non vanno a nessuna altra manifestazione che non sia una manifestazione per dimostrare la loro magnifica e innata bravura. Io amo tutti gli animali proprio tutti, anche il Lupo Cecoslovacco, e credo invece che ci siano delle persone che invece sono lì a dire "il mio cane è più bello, è più bravo, ecc.ecc." e queste persone non amano nè gli animali in genere nè i cani!!!! per quanto riguarda la trasmissione posso assicurare che molte delle persone che erano lì si sono molto arrabbiate per le stupidaggini che alcuni hanno detto, purtroppo era una trasmissione in diretta e non erano state concordate le domande. Infatti è apparso che siamo tutti felici e contenti, peccato che non ci siano soldi per nessuno e che assicuro ancora una volta, lo Stato non dà proprio un bel niente. Tranquilli i proprietari di Lupi Cecoslovacchi: i soldi delle loro tasse sono perfettamente sprecati per altro!!! ma i nostri Lupi Italiani hanno salvato persone (tra cui vecchi e bambini) sia a Sarno, sia in varie alluvioni e dispersi in varie occasioni. Senza essere stati pagati un centesimo per questo!!
se per Voi è poco!!.
vogliotti.loredana jest offline   Reply With Quote
Old 10-11-2005, 09:13   #18
Artů
Member
 
Artů's Avatar
 
Join Date: Jan 2004
Posts: 602
Default lupi italiani e clc

Quote:
Originally Posted by gabibbo
ma i nostri Lupi Italiani hanno salvato persone (tra cui vecchi e bambini) sia a Sarno, sia in varie alluvioni e dispersi in varie occasioni. Senza essere stati pagati un centesimo per questo!!
se per Voi è poco!!.
...non solo i Lupi Italiani e tutti aggratise.
__________________
Francesco & Guya
Artů jest offline   Reply With Quote
Old 10-11-2005, 10:43   #19
zikika
Senior Member
 
zikika's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: livorno
Posts: 1,900
Default lupi italiani e clc

Quote:
Originally Posted by gabibbo

Buonasera a tutti, ho avuto il privilegio di conoscere personalmente sia il clc che il cli, mi è stato chiesto da chi tutela, e cura questa splendida razza di inoltrarVi questa mail, in risposta a quanto scritto su questo forum da Susanna.
Ammazza òh! Dite un pò a tutto il direttivo del club che è così che si deve fare...avere occhi ovunque e brontolare alla prima infamia che tirano.
Tsz...imparate! eheheh
__________________
Federica Stefano Filippo Kira e Wasat
zikika jest offline   Reply With Quote
Old 10-11-2005, 11:31   #20
Artů
Member
 
Artů's Avatar
 
Join Date: Jan 2004
Posts: 602
Default

Indubbiamente!

...avrebbe avuto comunque un peso diverso se fosse stata perlomeno firmata...
__________________
Francesco & Guya
Artů jest offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 19:51.


Powered by vBulletin® Version 3.8.1
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
(c) Wolfdog.org