Go Back   Wolfdog.org forum > Italiano > Allevamento

Allevamento Informazioni sullo selezione, informazioni su cuccioli e cucciolate.

Reply
 
Thread Tools Display Modes
Old 06-11-2008, 23:40   #101
Navarre
VIP Member
 
Navarre's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Roma
Posts: 5,998
Send a message via Skype™ to Navarre
Default

Quote:
Originally Posted by woland View Post
è un delitto per me che vada a finire solo come cane da bellezza...

Più che un delitto, se sei un allevatore e vuoi vendere i cuccioli, ti conviene selezionare veramente i soggetti dal punto di vista caratteriale (e questo lo puoi fare solo facendo lavorare i cani) altrimenti altro che delitti!!

Un cane "bello" ma con una pessima fama dopo poco non lo vuole più nessuno.
__________________
Susanna & Gianluca & Andrea & Navarre & Isabeau & Brandimarte & Anastasia & Lana
Last Navarre & Beau Isabeau
Navarre jest offline   Reply With Quote
Old 07-11-2008, 01:13   #102
massimo
Senior Member
 
massimo's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Prague 6
Posts: 2,090
Send a message via ICQ to massimo Send a message via MSN to massimo
Default

Quote:
Originally Posted by SARKA View Post
E ti sembra una cosa normale,che la femmina nel periodo cosi delicato come
la gravidanza viene mandata in un allevamento ,una femmina di un privato ?
E' assurdo non darei mai un cane di casa a far partorire altrove.
mi astengo dal giudicare problematiche o scelte altrui quando non conosco le condizioni di contorno, e suggerisco di fare altrettanto.
Ho solo voluto precisare una cosa, nient'altro.

Per quanto riguarda i due cani menzionati, la mia posizione è :
Art: bel fisico, carattere eccezionale (conosciuto personalmente), testa un pò pesante.
Hargo: tutto bellissimo, testa, fisico, carattere, incredibilmente lupino. Pedigree da usare con mooolta cautela, se proprio lo vogliono usare.
Entrambi i cani hanno proprietari molto speciali, a cui auguro di godersi il proprio cane nel migliore dei modi.

Argomento consanguineità: concordo con Sharka che è un modo "facile" di ottenere risultati. All'infinito si rischia di ottenere cani molto lupini con caratteristiche genetiche da buttare (altezza, denti etc); preferisco, potendo, ottenere meno risultati, sbagliando di più ma selezionando con sangue diverso.
massimo
Massimo
__________________
----------
Oliver & Lunatica
massimo jest offline   Reply With Quote
Old 07-11-2008, 11:56   #103
Ricky's Wolf
Distinguished Member
 
Join Date: Nov 2005
Posts: 2,939
Default

...effettivamente sia tu Arnaldo che Alessio avete inserito delle informazioni, dei dati che si scontrano un po' con il progetto e che ti riportano a delle realtà alla quali difficilmente ci si puo' astenere dal confrontarsi. Però è anche vero che c'è stato un tantino di eccessivo pessimismo. Molte cose sono reali e quindi inopinabili per altre forse ci si potrebbe ragionare su.
Si sono evidenziate delle variabili in negativo vedi calori delle femmine, incidenti di percorso varii ecc ma non quelle in positivo tipo numeri maggiori di nascite, possibili richiesta di monta per i tuoi due maschi ecc...sicuramente il discorso non è facile.
Partirei da una base di due cani a modo passione/hobby cercando naturalmente di rientraci nelle spese e reinvestire nel progetto.
L'obiettivo è arrivare negli anni a creare un allevamento come descritto in precedenza, non con l'intento di guadagnare sfornando cucciolate a raffica per arricchirsi ma guadagnare per rientrare delle spese e campare decentemente. Scontato che si parla di una persona appassionata che trova in questa occupazione il sogno della sua vita, e che non ha grilli per la testa sognando una vita piu' lussuosa. Ma una normale e decente vita che lo appaga in pieno e lo rende felice, facendolo campare semplicemente svolgendo un'attività che lo gratifica molto piu' di qualsiasi altra.
Normale poi che comunque ci si deve confrontare con le realtà del mondo, mica si campa di sogni. Pero' Arnaldo ti dico che è evidente che viviamo realtà diverse, credo anche per un fatto geografico. Come detto qui da me un normale operaio campa la moglie e due figli con 1300 euro al mese e te lo posso garantire. Certo occorre valutare la qualità della vita ma tutto sommato mangia e campa. E poi i costi dei terreni qui nella provincia di Frosinone non sono simili a quelli da te descritti, di sicuro non costano la metà ma un po' meno.
Nei calcoli "alla meno peggio" non ho tenuto molto conto dei contributi, assicurazioni, fondo pensioni e questo sicuramente fa aumentare le spese......
...anche le considerazioni di Susanna sono interessanti secondo me e da tenere conto....
Ricky's Wolf jest offline   Reply With Quote
Old 07-11-2008, 13:15   #104
piccolino
Menopausa precoce
 
piccolino's Avatar
 
Join Date: Feb 2005
Location: Bologna
Posts: 1,387
Default

[quote=woland;169524]A me preme ribadire che abbiamo cani del Gruppo 1, cani da utilità..quote]

Ma perchè non li facciamo rientrare nel gruppo..."cani da giardino"???
Secondo me li ci starebbero benissimo e così noi, anzi voi, evitate di farvi tutti questi viaggi mentali!!!!

Scila e pasquale
piccolino jest offline   Reply With Quote
Old 07-11-2008, 14:04   #105
wilupi!
Distinguished Member
 
wilupi!'s Avatar
 
Join Date: Mar 2004
Location: Firenze
Posts: 3,202
Default

e che c'entra questo?? si parlava di consanguineità e di metodi di allevamento.Alessio ha ribadito che sarebbe obbligo di un allevatore far sostenere anche delle prove di lavoro ai suoi cani e penso che nessuno abbia niente in contrario!

dove sono le pippe? o è solo un voler nuovamente ribadire che chi addestra è più bravo di chi (privato) lo tiene in giardino,questo l'abbiamo capito anche se io non mi sento da meno di nessuno,onore a chi da privato lo fà invece concordo con alesio che almeno ai campioni di bellezza un minimo di prove di lavoro andrebbero fatte sostenere visto che poi saranno quelli che genereranno la maggior parte dei cuccioli e influenzeranno davvero la razza.
__________________
Antonella&Miki
"Andai nei boschi,perchè volevo vivere con saggezza e profondità ,succhiare il midollo della vita e non scoprire in punto di morte,che non avevo vissuto"
wilupi! jest offline   Reply With Quote
Old 07-11-2008, 14:11   #106
arnaldo_it
Senior Member
 
arnaldo_it's Avatar
 
Join Date: Oct 2003
Location: brescia
Posts: 1,281
Send a message via MSN to arnaldo_it Send a message via Yahoo to arnaldo_it
Default

oddio, io mica son tanto convinto che debbano stare nel gruppo 1 che è quello dei pastori... ce lo vedete voi un CLC a fare il pastore? mah.. e non credo proprio che l'intento fosse quello.
Ci sta perchè discende dal pastore tedesco immagino, ma potrebbe pure andare nel 5, cani tipo spitz e primitivi. Questo rifacendosi alla classificazione FCI ovviamente.

Però visto che dovrebbe essere anche un cane da lavoro, indipendentemente dal raggruppamento di appartenenza, va bene che per i titoli di campione sia richiesta una prova di lavoro.
__________________
www.vittoriaalata.it www.cinocentroabs.org

Arnaldo
arnaldo_it jest offline   Reply With Quote
Old 07-11-2008, 14:27   #107
piccolino
Menopausa precoce
 
piccolino's Avatar
 
Join Date: Feb 2005
Location: Bologna
Posts: 1,387
Default

Quote:
Originally Posted by wilupi! View Post
e che c'entra questo?? si parlava di consanguineità e di metodi di allevamento.Alessio ha ribadito che sarebbe obbligo di un allevatore far sostenere anche delle prove di lavoro ai suoi cani e penso che nessuno abbia niente in contrario!

dove sono le pippe? o è solo un voler nuovamente ribadire che chi addestra è più bravo di chi (privato) lo tiene in giardino,questo l'abbiamo capito anche se io non mi sento da meno di nessuno,onore a chi da privato lo fà invece concordo con alesio che almeno ai campioni di bellezza un minimo di prove di lavoro andrebbero fatte sostenere visto che poi saranno quelli che genereranno la maggior parte dei cuccioli e influenzeranno davvero la razza.
A parte che era in senso ironico......e poi gira e rigira è sempre lo stesso discorso che si fa ormai da anni!!!
Nessuno dice nulla sulle prove di lavoro, anzi io credo di essere stata una delle POCHE che sia andata avanti 5 anni con l'addestramento, e mi sembra di aver sempre sostenuto questo e di aver sempre incitato gli altri a fare qualcosa con il proprio cane.
Ma rimango sempre della mia:contro i grandi allevatori noi singoli e pochi privati non riusciamo a cambiare le cose!!
Ok lo diciamo e lo ribadiamo e poi??? cosa cambia??? Tanto solo loro ad avere in mano le redini della razza, a meno che non si fa una rivoluzione di massa non so come, e si cerca di "obbligare" gli allevatori a fare dell'addestramento e il cal1 come prova per entrare in classe lavoro mi sembra un po' pochina da quella secondo me si capisce poco.
Io la vedo così.
piccolino jest offline   Reply With Quote
Old 07-11-2008, 19:18   #108
woland77
Gran figl de putt Member
 
Join Date: Jan 2006
Posts: 2,638
Default

Si è vero che il gruppo1 sono i pastori (e io spesso lo intendo come il gruppo dei cani da utilità ed è improprio il mio pensiero), però nel Gruppo5 (che è l'idea di una consistente parte del club Italiano) proprio no, inorridisco solo all'idea di mettere cani capaci come i nostri in mezzo ai primitivi...ma poi sono discorsi un pò aleatori...mi è capitato disquisire di queste visioni italiche con Saschia e Livia del Club Slovacco, e mi hanno ribadito che fintanto che loro (Club) deterranno la tutela della razza il clc sarà un cane da utilità nel Gruppo1...non riesco a capire perchè in Italia ognuno deve inventarsi la propria visione del clc, aprofittando del fatto che è una razza giovane e non propriamente plasmata....l'esatta visione e interpretazione del clc rimane in quell'ambito, anche se non è ancor ben definita....può non piacere, non fare comodo...ma per l'FCI è quella, per il Club Slovacco, che detiene il potere presso l'FCI, il clc è quello...per i Cechi è quello...perchè ostinarsi a lavorare in altri sensi? Semplicemente perchè è più comodo!
__________________
IO CE L'HO PROFUMATO
woland77 jest offline   Reply With Quote
Old 07-11-2008, 19:47   #109
arnaldo_it
Senior Member
 
arnaldo_it's Avatar
 
Join Date: Oct 2003
Location: brescia
Posts: 1,281
Send a message via MSN to arnaldo_it Send a message via Yahoo to arnaldo_it
Default

Quote:
Originally Posted by woland View Post
Si è vero che il gruppo1 sono i pastori (e io spesso lo intendo come il gruppo dei cani da utilità ed è improprio il mio pensiero), però nel Gruppo5 (che è l'idea di una consistente parte del club Italiano) proprio no, inorridisco solo all'idea di mettere cani capaci come i nostri in mezzo ai primitivi...ma poi sono discorsi un pò aleatori...mi è capitato disquisire di queste visioni italiche con Saschia e Livia del Club Slovacco, e mi hanno ribadito che fintanto che loro (Club) deterranno la tutela della razza il clc sarà un cane da utilità nel Gruppo1...non riesco a capire perchè in Italia ognuno deve inventarsi la propria visione del clc, aprofittando del fatto che è una razza giovane e non propriamente plasmata....l'esatta visione e interpretazione del clc rimane in quell'ambito, anche se non è ancor ben definita....può non piacere, non fare comodo...ma per l'FCI è quella, per il Club Slovacco, che detiene il potere presso l'FCI, il clc è quello...per i Cechi è quello...perchè ostinarsi a lavorare in altri sensi? Semplicemente perchè è più comodo!
Non credo sia più comodo Alessio, è un punto di vista e come tale rispettabile secondo me.
Anche se io non sto da una parte nè dall'altra, infatti personalmente non mi interessa molto in che gruppo stia il CLC anche perchè IPO è aperto a tutte le razze così come altri regolamenti amatoriali.
Per i campionati nazionali di bellezza, il più delle volte non sono richieste prove di lavoro.
Per il campionato internazionale si, ma converrai con me che non ha nessun senso equiparare una prova IPO a una di resistenza (indipendentemente dalla durata).
Chi la fa ok, fa benissimo, ma è la possibilità di scegliere l'una in alternativa all'altra che mi ha sempre lasciato perplesso.
Questa è una scelta del club slovacco mi pare. E allora chi mi dice che una cosa del genere non sia stata fatta solo perchè faceva comodo a qualcuno?

Inoltre a questo punto, potrebbe pure starci una prova di traino della slitta no? e nel gruppo 5 ci sono cani che possono lavorare in tal senso. I nodici appunto.

Per me, pur non ricordando a memoria molto, è meglio la classificazione inglese dove i cani da utilità sono working, quelli da caccia invece gundog e così via.
In quell'ottica allora dico ok, il CLC è un working dog.
Poi ragioniamo sulla prova. Perchè se devo fare selezione sul CAL1 , beh allora... meglio cane spitz o primitivo
__________________
www.vittoriaalata.it www.cinocentroabs.org

Arnaldo
arnaldo_it jest offline   Reply With Quote
Old 07-11-2008, 22:17   #110
Marco
Member
 
Marco's Avatar
 
Join Date: Sep 2008
Location: Castelfiorentino / FI
Posts: 510
Default

Che tristezza però il forum quando diventa sfogo di invidie represse...non capisco...il topic inizia con dei complimenti e finisce con delle offese, pensieri cattivi sparati a zero,ripicche tipo bambini delle elementari, postando foto per dispetto, con tanto di battuta cattiva da persone che non possono nemmeno permettersi di giudicare, poichè non l'hanno fatto con se e i suoi cani...da un'allevatore ti aspetteresti più serietà ,professionalità e obbiettività, specialmente se è il moderatore, non dovrebbe aizzare addirittura le risse da forum....e non vaniemo con i discorsi che ci si deve sottoporre a giudizi solo perchè ci si espone in expò varie...perchè alcune sono state cattiverie che si sono applicate nei confronti di Mario ,il suo cane , e l'allevamento che a mio parere, è di tutto rispetto...
Ma una persona che prende il suo cane, lo cresce ,è felice di vedere che cresce bene, lo porta all'expò perchè ne ha fatto la sua passione , fa sacrifici, soldi spostamenti ecc ecc .....perchè, mi chiedo perchè si deve essere per forza così cattivi.....non possiamo vedere la gente felice con un bellissimo canesenza morire di invidia??????....
...i giudizi si espongono per capire, imparare, discutere civilmente per coltivare la passione che spinge tutti noi a continuare ....non si dovrebbe distruggere.....ma costruire...
Io non sono un esperto per dire cosa è giusto o sbagliato, ma certamente gli occhi ce li ho anche io come tanti altri ...e aldilà dei giudizi tecnici che non conosco bene, posso dire che fino ad ora cani che mi hanno suscitato senzazioni da lupo come ha fatto Hargo quando l'ho visto per la prima volta dal vero, non ne ho ancora visti....
...e poi, guardando il database di wolf dog, non mi sembra che dagli allevamenti più rinomati , escano tutti bellissimi e sanissimi esemplari....mentre, per contro, ho visto accoppiamenti fatti da privati, da tanto di cappello....
...comunque.....
...vedi Mario, cosa succede ad avere il cane magnifico!!!!

Ciao!
Marco jest offline   Reply With Quote
Old 08-11-2008, 01:03   #111
Floydredcrow
Distinguished Member
 
Floydredcrow's Avatar
 
Join Date: Jan 2008
Posts: 4,136
Default

Quote:
Originally Posted by Sirius View Post


in queste discussioni non intervengo mai....
l'unica cosa che dico è che "esponendosi" è questo che si rischia, purtroppo...
La pubblica approvazione, o il pubblico linciaggio.
Pare che la via di mezzo, soprattutto su internet non ci sia. La remora che potrebbe esserci, ad esprimere il proprio parere/critica/attacco guardando una persona negli occhi, quando si è nascosti dietro ad uno schermo viene completamente annullata...

Goditi il tuo bellissimo cane
Marco la penso come te e quello che vorrei dire l'hai già detto tu ma sopratutto Sirius.
Per quanto riguarda Argo,Mario lo sa che per me Argo è quello che anche solo vedendolo in fotografia trasmette piu di tutti.
ognuno di noi ha i suoi gusti ma spettegolare come delle befane su una foto lo trovo poco carino perchè puo capitare a tutti che il suo cane ad un expo si trovi in tensione e credo che tutti sperate che se accadrà a voi nessuno riderà se accadrà ma che vi capirà perche può succedere a tutti .
__________________
Francy e banda
"Ma poi...bisogna vedere in quale mare di lacrime è nato un sorriso..."
Floydredcrow jest offline   Reply With Quote
Old 08-11-2008, 13:14   #112
davide.c
VIP Member
 
davide.c's Avatar
 
Join Date: Apr 2006
Location: bologna per anni,primissima provincia di bologna dal luglio 2007
Posts: 5,506
Send a message via MSN to davide.c Send a message via Yahoo to davide.c
Default

Quote:
Originally Posted by woland View Post
inorridisco solo all'idea di mettere cani capaci come i nostri in mezzo a

"capaci?"chi?


forse facevi melgio a scrivere"cani capaci come alcuni dei nostri,o dei vostri"

ecco,così aveva piu senso

(psgni riferimento a fatti recenti è puramente voluto,si intende)
__________________
"la Sokuli i Capossella la Sirka"
davide.c jest offline   Reply With Quote
Old 08-11-2008, 13:27   #113
Navarre
VIP Member
 
Navarre's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Roma
Posts: 5,998
Send a message via Skype™ to Navarre
Default

Quote:
Originally Posted by davide.c View Post
(psgni riferimento a fatti recenti è puramente voluto,si intende)
http://www.wolfdog.org/forum/showthread.php?t=9448

Questo te lo sei perso ?
__________________
Susanna & Gianluca & Andrea & Navarre & Isabeau & Brandimarte & Anastasia & Lana
Last Navarre & Beau Isabeau
Navarre jest offline   Reply With Quote
Old 08-11-2008, 18:01   #114
woland77
Gran figl de putt Member
 
Join Date: Jan 2006
Posts: 2,638
Default

Quote:
Originally Posted by arnaldo_it View Post
Non credo sia più comodo Alessio, è un punto di vista e come tale rispettabile secondo me.
Anche se io non sto da una parte nè dall'altra, infatti personalmente non mi interessa molto in che gruppo stia il CLC anche perchè IPO è aperto a tutte le razze così come altri regolamenti amatoriali.
Per i campionati nazionali di bellezza, il più delle volte non sono richieste prove di lavoro.
Per il campionato internazionale si, ma converrai con me che non ha nessun senso equiparare una prova IPO a una di resistenza (indipendentemente dalla durata).
Chi la fa ok, fa benissimo, ma è la possibilità di scegliere l'una in alternativa all'altra che mi ha sempre lasciato perplesso.
Questa è una scelta del club slovacco mi pare. E allora chi mi dice che una cosa del genere non sia stata fatta solo perchè faceva comodo a qualcuno?

Inoltre a questo punto, potrebbe pure starci una prova di traino della slitta no? e nel gruppo 5 ci sono cani che possono lavorare in tal senso. I nodici appunto.

Per me, pur non ricordando a memoria molto, è meglio la classificazione inglese dove i cani da utilità sono working, quelli da caccia invece gundog e così via.
In quell'ottica allora dico ok, il CLC è un working dog.
Poi ragioniamo sulla prova. Perchè se devo fare selezione sul CAL1 , beh allora... meglio cane spitz o primitivo
Bè sicuramente meglio la classificazione inglese...se le possibilità del clc fossero già espresse al massimo, una razza fissata che oltre il Cal1 non va, ok, spitz o primitivo mi sta bene...ma la realtà dal mio punto di vista: il clc è un cane dalle buone possibilità nel lavoro (ovvio, ci voglioni anni e anni di duro lavoro e di selezione che porti avanti sia l'aspetto che il carattere), che è impantanato in un brodo di mercato dove l'aquirente cerca meramente il fascino del lupo e cose affini (niente di male, ma nel clc non c'è solo quello), quando cinofilamente parlando le cose sono chiare e precise anche se tra ampi margini: CANE DA UTILITà..se poi ci sono incongruenze come il requisito per il Campionato Internazionale, come adesso per quello Italiano (con CAL o senza), queste a mio avviso non vanno prese come scusanti per negare quanto sopra detto...cmq condivido con te la perplessità sulla doppia prova...io credo sia più giusto provare a farle entrambe per superare la perplessità, piuttosto che non fare nessuna delle due e dire che il clc non è un cane da lavoro...
__________________
IO CE L'HO PROFUMATO
woland77 jest offline   Reply With Quote
Old 08-11-2008, 18:20   #115
woland77
Gran figl de putt Member
 
Join Date: Jan 2006
Posts: 2,638
Default

Quote:
Originally Posted by Navarre View Post
Mi viene in mente una battutta in un film di Tomas Milian, dove il commissario Girardi "er monnezza", dice a Gargiulo:
"Ah Gargiù, ma allora si proprio come er gaggio!!"
e Gargiulo: "e chi è???"
monnezza: "er Gaggio è quello che magnnava a M...A e pensava de magnà formaggio!"
__________________
IO CE L'HO PROFUMATO
woland77 jest offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 18:05.


Powered by vBulletin® Version 3.8.1
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
(c) Wolfdog.org