Go Back   Wolfdog.org forum > Italiano > Standard & bonitazione

Standard & bonitazione Informazioni sullo selezione tecnica, standard di razza, come un clc tipico dovrebbe essere...

Reply
 
Thread Tools Display Modes
Old 19-05-2004, 18:49   #41
massimo
Senior Member
 
massimo's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Prague 6
Posts: 2,109
Send a message via ICQ to massimo Send a message via MSN to massimo
Default

Permettimi Luca amico (e non luca consigliere) un consiglio.
Il forum CCLC potrà avere un seguito quando sarà organizzato e sistemato, perchè, e te lo dico da amico, come struttura fa schifo.
Con un minimo sforzo (copiate questo!!) lo potete sistemare...
o no? o la volontà è proprio quella di lasciare il forum "di difficile utilizzo" per avere meno rotture possibili?
Massimo
massimo jest offline   Reply With Quote
Old 19-05-2004, 19:12   #42
mitico
Junior Member
 
Join Date: Sep 2003
Posts: 67
Default

E io uno Toscano!!!
mitico jest offline   Reply With Quote
Old 19-05-2004, 19:18   #43
Tristan01
Junior Member
 
Tristan01's Avatar
 
Join Date: Feb 2004
Posts: 317
Default

Permettimi Massimo amico(e non come paesano) sei un disfattista(per non usare altre parole di ns conoscenza) di prima classe. Ho solo date le mie motivazioni per cu non scrivo su questo forum in veste di consigliere ... ce sempre una palese volonta di travisare le cose dette.

boooo!!!!

Campisi Luca
Tristan01 jest offline   Reply With Quote
Old 19-05-2004, 19:54   #44
wanilagu
wanilagu
 
wanilagu's Avatar
 
Join Date: Dec 2003
Location: Cicagna (GE)
Posts: 2,175
Default

Quote:
(io ne proporrò uno cane lupo cecoslovacco siculo!!)
Per carità Massimo!!!!!!!!!!!!!!!
Piccolo, nero e peloso!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Per carità!!!!!!!!!!!!!!!!
Rossella & Wani
Scherzo!!!!!!!!!!!!
wanilagu jest offline   Reply With Quote
Old 19-05-2004, 23:31   #45
Margotwolf
breeder
 
Margotwolf's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Sale (AL)
Posts: 83
Send a message via Skype™ to Margotwolf
Default

Ciao tutti,
per rispondere a Massimo, non stiamo facendo la gara "chi è più alto" ma secondo lo standard il MINIMO dell'altezza per le femmine sono 60 cm, per i maschi 65 cm. Questo è un dato preciso e non si discute sulla tolleranza. Lo standard è stato fatto appositamente per tutelare la razza ed è stato riconosciuto dal FCI come tale. Qualsiasi dato non corrispondente ad esso è un imperfezione/diffetto o ritenuto così grave (come per esempio mancata altezza) da essere la causa della valutazione dell'insufficienza con lo standard.
Per quel che riguarda il carattere ritenuti insufficienti sono Oa - melancolico, pauroso, Ob - non sicuro, non cerca contatto, Oe - colerico.

Come ripeto allevatore deve lavorare secondo lo standard di razza, non è lo standard che viene modificato secondo le esigenze di certe persone.

....vorrei chiedere a Luca c'è qualche problema che Ti impedisce di rispondere qui?

Andrea x 2
Foresta Incantata
Margotwolf jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 08:53   #46
naiger
Member
 
naiger's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Parma
Posts: 955
Default

Grazie MAssimo per la delucidazione; la mia comunque era solo curiosità.
Comunque ben venga la bonitazione obbligatoria....
ciao a tutti
MAtteo
naiger jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 09:19   #47
Artů
Member
 
Artů's Avatar
 
Join Date: Jan 2004
Posts: 602
Default

Mi sembra che si sia trovato il pretesto per sparare a zero su un allevatore....

TROVO LA COSA PERLOMENO ECCESSIVA E DI PESSIMO GUSTO.

Francesco
Artů jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 09:24   #48
Tristan01
Junior Member
 
Tristan01's Avatar
 
Join Date: Feb 2004
Posts: 317
Default

Ciao Andrea, a mio parere trovo corretto dar vita alle discussioni di carattere interno al club sulle fonti ufficali dello stesso ,anche se attualmente precarie...cmq il forum funziona forse ci vogliono occhiali 10/10 ma e irrilevante.

Voglio sfatare subito la tua domantaten denzionsa rispondendoti di chiedere in giro sul mio conto e leggere le mie email precedenti ti accorgerai ce non mi risparmio a favore di nessuno.Non ho mai avuto padroni e come vedi continuo a scrivere sul forum anche se il più delle volte ne farei e ne faccio a meno.
saluti
Campisi Luca
Tristan01 jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 09:41   #49
massimo
Senior Member
 
massimo's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Prague 6
Posts: 2,109
Send a message via ICQ to massimo Send a message via MSN to massimo
Default

Conosco Luca abbastanza da dire che l'unica persona che può vantare un pò di "potere" su di lui è Valentina.
NON ha peli sulla lingua e la mia mail era volontariamente provocatoria, speravo mi rispondesse che stanno facendo di tutto per migliorare l'aspetto del sito e la comunicazione ma i tempi del club sono lunghi (infatti mi ha risposto ma in privato).
Per riuscire a leggere sul forum CCLC devo copiare quanto scritto, incollarlo su word e ingrandire il carattere.
Era questo che intendevo per "schifo".

Francesco,
gli allevatori farebbero bene a NON parlar male l'uno dell'altro;
questo dovrebbe essere compito dei proprietari che li permettono di allevare!!
Più si è in vista, più facile è prendere critiche (spesso le critiche si meritano, ma non sempre).
Non difendiamo o martirizziamo nessuno, però esprimiamo il nostro parere in modo sincero e diretto, è la cosa migliore.
Soltanto scambiandoci le opinioni possiamo essere informati di "fatti" di cui altrimenti saremmo all'oscuro.
Poi ognuno può interpretare tali fatti come meglio crede (se è maggiorenne e capace di intendere e volere!!)
Da parte mia, sono contento che in particolare un CLC insufficente sia stato usato per fare cuccioli, e questo lo dico MOOOOLTO EGOISTICAMENTE!!
Massusy
massimo jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 09:59   #50
Artů
Member
 
Artů's Avatar
 
Join Date: Jan 2004
Posts: 602
Default

Quote:
Originally Posted by massimo
gli allevatori farebbero bene a NON parlar male l'uno dell'altro;
...era questo che intendevo...

francesco
Artů jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 11:31   #51
zikika
Senior Member
 
zikika's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: livorno
Posts: 1,900
Default

Quote:
Originally Posted by Margotwolf

Come ripeto allevatore deve lavorare secondo lo standard di razza, non è lo standard che viene modificato secondo le esigenze di certe persone.
Sante parole!!

Kika
zikika jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 11:38   #52
Artů
Member
 
Artů's Avatar
 
Join Date: Jan 2004
Posts: 602
Default

Non metto in dubbio l'autorevolezza.
Ma chi ha parlato non è un privato ed ha i suoi interessi.
Quindi non lo trovo corretto.

Per rispondere biblicamente:
"Perché osservi la pagliuzza nell`occhio del tuo fratello, mentre non ti accorgi della trave che hai nel tuo occhio? "
(Matteo 6,3)

francesco
Artů jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 11:58   #53
massimo
Senior Member
 
massimo's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Prague 6
Posts: 2,109
Send a message via ICQ to massimo Send a message via MSN to massimo
Default

Quote:
Originally Posted by stefano
Ragazzi, non sono mica state sollevate quisquilie o pettegolezzi e chi ha parlato è un cinotecnico di fama che secondo me ha il dovere morale di sollevare queste questioni ed ha esposto i dettagli con estrema chiarezza e precisione. Mica è un troll da moderare questo, vabbè due, dovremmo essere onorati della partecipazione a questa discussione.

Per quanto riguarda la persona segnalo inoltre che può permetterselo, questo è un allevatore di provati meriti e stima, ma che ha sempre avuto l'umiltà di rendere pubblici i propri errori, i risultati sia positivi che negativi li ha sempre messi alla luce del sole.

Permettetemi ora un briciolo di polemica biblica:
Dall'umiltà nasce la grandezza spirituale (7-10).
La verità rende liberi (Gv 8,32)!
Amico stefano,
da parte mia ho detto soltanto che tra allevatori sarebbe meglio che non parlino male l'uno dell'altro, non fa mai bene.
Dire le cose come stanno e fare delle affermazioni come quella sottolineata da Kika secondo me è correttissimo.
Non credo che nessuno abbia messo in dubbio le capacità o la preparazione di Andreas, i quali hanno detto cose sacrosante ed ineccepibili, ma, secondo il mio piccolissimo parere, ben mirate in una direzione.
“Non giudicate, per non essere giudicati; perché col giudizio con cui giudicate sarete giudicati; e con la misura con la quale misurate sarete misurati. Perché osservi la pagliuzza nell’occhio del tuo fratello, mentre non ti accorgi della trave che hai nel tuo occhio? O come potrai dire al tuo fratello: permetti che tolga la pagliuzza dal tuo occhio, mentre nell’occhio tuo c’è la trave? Ipocrita, togli prima la trave dal tuo occhio e poi ci vedrai bene per togliere la pagliuzza dall’occhio del tuo fratello”.
Parola del Signore
Matteo 7,1-5
Questo lo scrivo in modo "generale" senza riferimento alcuno, nessuno è perfetto!
Massimo
massimo jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 12:00   #54
massimo
Senior Member
 
massimo's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Prague 6
Posts: 2,109
Send a message via ICQ to massimo Send a message via MSN to massimo
Default

WOW
Francesco, abbiamo avuto la stessa pensata!!
Solo che io ci ho messo più tempo a scriverla!
Non ci siamo messi d'accordo, giuro!
Massusy
massimo jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 12:05   #55
massimo
Senior Member
 
massimo's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Prague 6
Posts: 2,109
Send a message via ICQ to massimo Send a message via MSN to massimo
Default

Sempre il Solito Przemek mi scrive che il Padre "slovacco" del CLC ha dato delle linee guida su quali difetti danno vita a quali giudizi in bonitazione.
Più difetti da P3 possono anche causare un P5 (perchè sommati) etc.
Per vostra informazione:

P1 = C2, C4, E1, H1, M3, Of, Og, Oh, R1

P3 = D1, D3, D5, D7, D2, E3, E5, E7, F1, F5, F7, F2, G1, G3, G5, H3, H5, H7, H2, H4, I5, I7, I2, I4, I6, J3, J4, J5, J6, J7, K1, K3, K5, L2, L6, M5, N3, N5, Oc, Od, Oi, Oj

P5 = C6, C8, D6, D8, D12, E8, E10, E12, F4, F6, F8, F10, F12, H6, H8, H10, H12, I8, I10, I12, J8, J10, J12, K12, L8, M2, M6, N6, N8, N12, Ob, R2

P14 = B12, B14, C12, C14, D14, E14, F14, G14, H14, I14, J14, K14, L14, M14, N14, Oa, Oe, R4
Massusy
massimo jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 12:30   #56
BONICELLI
Junior Member
 
Join Date: Sep 2003
Posts: 40
Default

Vorrei ricordare a tutti che lo standard di razza del clc non e' in mano all'Italia ma ad un altro stato.
Solo il club di razza di quello stato puo' modificare lo standard del clc.
Penso che siamo noi acquirenti a far andare l'allevamento in una direzione piuttosto che in un'altra decidendo di acquistare un figlio di X piuttosto che un figlio di Y.

Laura
BONICELLI jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 13:10   #57
massimo
Senior Member
 
massimo's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Prague 6
Posts: 2,109
Send a message via ICQ to massimo Send a message via MSN to massimo
Default

Quote:
Originally Posted by stefano
Come potremmo scegliere bene se non lasciamo parlare chi se ne intende?
...secondo il vostro ragionamento io che sono un privato posso parlarne: ...

Credo quindi che oltre che un dovere sia anche un diritto degli allevatori, perchè in questi termini si tratta indicare il marcio nella razza.
Secondo me stai cambiando in continuazione significato a quanto viene scritto.
TUTTI devono e possono parlare di esperienze proprie e non .
Tutti devono e possono esprimere la loro opinione, DEVONO.
Un allevatore farebbe bene a NON parlar male di UN altro allevatore a meno che non abbia una esperienza personale diretta.
Un privato farebbe bene a parlare di quanto gli è successo con un allevatore per condividere con gli altri e metterli in guardia sul "marcio" che dici tu.
Io stesso commisi l'errore di criticarne uno a te caro basandomi su informazioni ERRATE e ho chiesto umilmente scusa. Se poi il mio giudizio sugli abbinamenti di quell'allevatore siano cambiati me lo tengo per me stesso.
Io stesso ho criticato la mitica ELEGGUA che sbraitava come una imbecille in modo dissennato.
Esperienze personali sono fondamentali per aiutarci l'un l'altro.
Però capisci stefano che se io che vendo parlo male del "prodotto" (che termine schifoso) di un mio concorrente difficilmente posso essere preso sul serio.
Ne ho sentite di tutti i colori da molti allevatori (orecchie lunghe ho) ma non mi permetto di ripeterle perchè creerei dei casini.
Ben vengano le idee di tutti ma una critica da un collega ad un altro preferirei fosse fatta direttamente a lui.
Invece vorrei sentire esperienze concrete di chi compra CLC da un allevatore ma NON allevati da lui, di chi è stato ingannato da un all., di chi gli è stato promesso un CLC ma poi gli è stato dato un altro, di chi ha avuto CLC displasico ma non è stato compensato.
Massimo
massimo jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 13:18   #58
Navarre
VIP Member
 
Navarre's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Roma
Posts: 6,073
Send a message via Skype™ to Navarre
Default Per Francesco

Quote:
Originally Posted by Artù
Mi sembra che si sia trovato il pretesto per sparare a zero su un allevatore....
TROVO LA COSA PERLOMENO ECCESSIVA E DI PESSIMO GUSTO.
ehm....ma tu sei lo stesso che ha scritto :

"... ma che senso ha fare la bonitazione dopo che il cane ha già sfornato diverse cucciolate, peraltro ottime???"

"Forse avrebbe avuto senso prima..."

"E prima di portarlo non erano a conoscenza dei limiti del cane?"

Perché dunque sottoporlo a questo tipo di giudizio?????"


Dio bbono (siamo in tema no?)! Le peggio bordate glie le hai sparate tu..non te ne sei reso conto ?????

comunque per tua e altrui conoscenza la bonitace in Italia non era e per il momento non è ancora obbligatoria.


Quote:
Originally Posted by Artù
...chi ha parlato non è un privato ed ha i suoi interessi.
Quindi non lo trovo corretto.

Per rispondere biblicamente:
"Perché osservi la pagliuzza nell`occhio del tuo fratello, mentre non ti accorgi della trave che hai nel tuo occhio? "
qui invece risvegli il moderatore che è in noi....Andrea ha fatto un intervento che può essere condivisibile o meno, ma comunque piuttosto circostanziato e nei limiti dell' educazione.

Pensiamo invece che piacerebbe sapere a tutti qual' è la "trave" nell' occhio di Andrea e quali occulti interessi coltiva.
__________________
Susanna & Gianluca & Andrea & Navarre & Isabeau & Brandimarte & Anastasia & Lana
Last Navarre & Beau Isabeau
Navarre jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 13:52   #59
Artů
Member
 
Artů's Avatar
 
Join Date: Jan 2004
Posts: 602
Default

Le mie non volevano assolutamente essere bordate!!!!
Erano domande per capire e non domande retoriche!

Essendo il mio cane un figlio di QUEL cane, mi premeva capire quale fosse il motivo di portarlo a tale test.
I limiti erano palesi e il giudizio prevedibile???

Amareggiato per il risultato, ma NIENTE DI POLEMICO!

Il senso della citazione, con la quale ad altre citazioni ho risposto, non era letterale, ma: "non giudicare se non vuoi esser giudicato"

Niente contro Andrea x 2 che non conosco se non per quello che scrive sul Forum, se poi si vuole fare solo sterile polemica...

francesco
Artů jest offline   Reply With Quote
Old 20-05-2004, 14:45   #60
BONICELLI
Junior Member
 
Join Date: Sep 2003
Posts: 40
Default

Tornando a Cutt vorrei capire perche' se ha uno standard insufficiente e' stato utilizzato come stallone anche da altri allevatori e da alcuni privati.
Probabilmente o nessuno capisce nulla (e non credo che sia cosi') oppure il carattere e il mezzo centimetro al di sotto dello standard non sono elementi tali da farlo escludere dalla riproduzione.
BONICELLI jest offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 03:54.


Powered by vBulletin® Version 3.8.1
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
(c) Wolfdog.org